-2°

Provincia-Emilia

Stop alle frane, solidarietà in rete

Stop alle frane, solidarietà in rete
1

 Elio Grossi

L’idea era scoccata come una lampo, nel mezzo di una chiacchierata fra due appassionati di calcio: Roberto Mattioli, di Scurano, ex professionista e Roberto Giacopinelli di Petrignacola di Corniglio, volontario nei soccorsi per Sauna. L’idea era questa: «Un intero pomeriggio di calcio pro danni da frane». In modo discreto ne hanno subito accennato al sindaco di Neviano, Alessandro Garbasi che  si è messo in contatto con il collega di Corniglio, Massimo De Matteis e con quello di Tizzano, Amilcare Bodria. Subito la risposta è stata corale e a tre voci: «E ci saremo tutti!!».
E infatti, ieri pomeriggio, la tribuna del campo sportivo comunale di Neviano era gremita die persone che non sono voluti mancare a questo appuntamento a scopo benefico. E nel campo da calcio, per l’intero pomeriggio, non c'è stato un momento di vuoto. Alle 15 è andata in scena la prima partita del pomeriggio tra l’ex Real Neviano e ex calciatori dell’U.S. Nevianese (le vecchie glorie) incontro dedicato all’indimenticabile Alessio Manici, il centauro nevianese, scomparso nel 2000. Alla mamma, Marcellina, è stato consegnato un mazzo i fiori. Alle 17.30, poi, sono scesi in campo Italia Master (diversi ex campioni di serie A) contro le Amministrazioni comunali guidate dai sindaci dei rispettivi tre Comuni, insieme ai propri collaboratori. Incontro terminato con il punteggio di 2 a 1 a favore dei Master.
 E' poi seguito la tanto attesa gara dei rigori aperta a tutti: dai bambini agli adulti. 
Bastava mettersi in fila, fare un’offerta e dare un calcio con quella spinta, quasi rabbia, come fosse stata una frana da respingere verso i monti. E la tribuna non cessava di tributare applausi con ammirevole generosità. 
Al termine il sindaco di Neviano ha ringraziato tutti i giocatori «venuti anche da lontano e il numeroso pubblico presente alla lodevole iniziativa a favore dei tre comuni martoriati dalle frane alcune delle quali proprio sconvolgenti e tuttora una spada di Damocle». 
Chi faceva il maggiore numero di rigori avrebbe vinto una bici da corsa. Un punto ristoro è rimasto aperto per l’intero pomeriggio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michel platini

    09 Settembre @ 20.42

    ..fermo restando la nobile causa.. definirsi "ex professionisti" fa si che tutti i partecipanti al torneo si possano annoverare anch'essi "ex professionisti" !! il sindaco di neviano dovrebbe cercare di creare più occasioni di incontri sociali invece di farsi "incalzare". visto la giovane età le idee non dovrebbero mancargli..!! ribadisco lode alla manifestazione ed a chi ne ha preso parte..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video