15°

Provincia-Emilia

Stop alle frane, solidarietà in rete

Stop alle frane, solidarietà in rete
1

 Elio Grossi

L’idea era scoccata come una lampo, nel mezzo di una chiacchierata fra due appassionati di calcio: Roberto Mattioli, di Scurano, ex professionista e Roberto Giacopinelli di Petrignacola di Corniglio, volontario nei soccorsi per Sauna. L’idea era questa: «Un intero pomeriggio di calcio pro danni da frane». In modo discreto ne hanno subito accennato al sindaco di Neviano, Alessandro Garbasi che  si è messo in contatto con il collega di Corniglio, Massimo De Matteis e con quello di Tizzano, Amilcare Bodria. Subito la risposta è stata corale e a tre voci: «E ci saremo tutti!!».
E infatti, ieri pomeriggio, la tribuna del campo sportivo comunale di Neviano era gremita die persone che non sono voluti mancare a questo appuntamento a scopo benefico. E nel campo da calcio, per l’intero pomeriggio, non c'è stato un momento di vuoto. Alle 15 è andata in scena la prima partita del pomeriggio tra l’ex Real Neviano e ex calciatori dell’U.S. Nevianese (le vecchie glorie) incontro dedicato all’indimenticabile Alessio Manici, il centauro nevianese, scomparso nel 2000. Alla mamma, Marcellina, è stato consegnato un mazzo i fiori. Alle 17.30, poi, sono scesi in campo Italia Master (diversi ex campioni di serie A) contro le Amministrazioni comunali guidate dai sindaci dei rispettivi tre Comuni, insieme ai propri collaboratori. Incontro terminato con il punteggio di 2 a 1 a favore dei Master.
 E' poi seguito la tanto attesa gara dei rigori aperta a tutti: dai bambini agli adulti. 
Bastava mettersi in fila, fare un’offerta e dare un calcio con quella spinta, quasi rabbia, come fosse stata una frana da respingere verso i monti. E la tribuna non cessava di tributare applausi con ammirevole generosità. 
Al termine il sindaco di Neviano ha ringraziato tutti i giocatori «venuti anche da lontano e il numeroso pubblico presente alla lodevole iniziativa a favore dei tre comuni martoriati dalle frane alcune delle quali proprio sconvolgenti e tuttora una spada di Damocle». 
Chi faceva il maggiore numero di rigori avrebbe vinto una bici da corsa. Un punto ristoro è rimasto aperto per l’intero pomeriggio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michel platini

    09 Settembre @ 20.42

    ..fermo restando la nobile causa.. definirsi "ex professionisti" fa si che tutti i partecipanti al torneo si possano annoverare anch'essi "ex professionisti" !! il sindaco di neviano dovrebbe cercare di creare più occasioni di incontri sociali invece di farsi "incalzare". visto la giovane età le idee non dovrebbero mancargli..!! ribadisco lode alla manifestazione ed a chi ne ha preso parte..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa