-4°

Provincia-Emilia

"Stefano era un gran lavoratore. Allegro e pieno di amici"

"Stefano era un gran lavoratore. Allegro e pieno di amici"
0

 FELINO

La vita di Stefano Ganazzoli si è interrotta troppo presto. È arrivata al capolinea a soli 47 anni dopo un tragico incidente che l’ha portato via dalle braccia, ma non di sicuro dal cuore e dalla mente, di tutti coloro che lo amavano:  il papà Paolo, la mamma Romea, il fratello Gian Luca e la fidanzata Stefania. Gran lavoratore ma prima di tutto persona solare ed allegra, Stefano Ganazzoli viveva assieme alla famiglia a Casale di Felino, in quella casa situata sulla via principale che attraversa la frazione e dove ora regnano solo il silenzio e l’incredulità.
 Stefano, dopo essersi diplomato all’Itis «Leonardo Da Vinci» di Parma, ha iniziato a lavorare nel mondo dell’immobiliare come intermediario. Dopo sacrifici e tanto impegno, 6 anni fa era riuscito a mettersi in proprio diventando titolare dello Studio Akropolis situato in Strada Bixio a Parma. In quel negozio vendeva materiali per la ristrutturazione edilizia. Per Stefano questo era un impegno che veniva portato avanti quotidianamente con grande passione infatti, l’attività, dopo un periodo difficile legato alla crisi economica stava finalmente cominciando a decollare.
Ma Stefano aveva anche delle passioni. La più grande erano gli amici: amava stare con loro e divertirsi. Inoltre era un grande appassionato di mare. In particolare era affascinato dai fondali marini e dalle sue bellezze, ogni tanto infatti praticava delle immersioni. La scomparsa del figlio però, per i genitori, rappresenta sempre un grande dolore. Quel dolore che si percepisce nel silenzio di mamma Romea e che si avverte invece chiaramente negli occhi di papà Paolo. «Era un ragazzo incredibilmente simpatico – afferma Paolo Ganazzoli – aveva molti amici che spesso si riunivano qui in casa nostra per cene e grigliate. È stato un bravo ragazzo ed un buon figlio e io, gli volevo davvero un gran bene. L’ho visto l’ultima volta stamattina, stava andando da un cliente e poi sarebbe dovuto passare in banca. Purtroppo non è tornato e la disperazione e l’incredulità sono davvero forti». La data dei funerali di Stefano Ganazzoli non è ancora stata fissata.S.D. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta