21°

Provincia-Emilia

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro
Ricevi gratis le news
0

OZZANO TARO

Gian Carlo Zanacca
Tutto esaurito domenica al museo «Guatelli», in occasione della giornata per ricordare il Maestro a tredici anni dalla scomparsa. L'hanno organizzata l'Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli e con il sostegno di Elantas Italia srl.
Viste guidate, mostre, laboratori e rappresentazioni hanno riportato i visitatori ai valori che hanno ispirato l’operato dell’inventore del «Bosco delle cose»: un modo per ricordare il suo lascito, non solo materiale, che ha nella sua raccolta, al podere Bellafoglia di Ozzano, il luogo più significativo. 
Il museo della civiltà contadina è vivo e vegeto,  e con esso lo spirito di chi lo ha ideato e realizzato, giorno dopo giorno, lungo una vita intera. Come ci ha confermato Alice Bragadini, 39 anni, impiegata: «il museo è una vera e propria miniera di oggetti e di spunti, un luogo della memoria che offre riflessioni anche per il presente». 
All’iniziativa, oltre ai volontari dell’Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, hanno partecipato il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi, il vice Maristella Galli, il presidente della Fondazione museo Ettore Guatelli Giuseppe Romanini, il vice Caterina Siliprandi e Pier Luigi Lottici,  consigliere della Fondazione. 
Il tema condutture è stato quello del paesaggio,  ben rappresentato dalla mostra fotografica «Intruders, Urban Explorers» a cura di Luca «Blast» Forlani. Ne ha parlato Paolo Barbaro del Centro Studi e archivio della comunicazione di Parma. Sono fotografie scattate in edifici abbandonati che suggeriscono riflessioni sul tema dell’ecologia, ma anche sulla poesia: immagini di inattesa bellezza. 
Apprezzata anche la mostra sul volume di Guido Fontechiari: «Appennino eri Patria», allestita nella stalla del podere con l’alternanza di dipinti e poesie, fotografie e versi, scelti dall’autore. Nel prato davanti al podere spiccavano le «sculture da giardino», con la mostra: «Lo zoo d’Edera» di Giulio Ferrari. 
Durante tutta la giornata è stato trasmesso il documentario-intervista di Maurizio Pacchiani, «Trarì: la storia di un paese nei ricordi di Azeglio», testimonianze di vita contadina nel secolo scorso a Tre Rii di Beduzzo. 
Il ricordo di Ettore Guatelli anche sulle note della Banda Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Alberto Orlandi che si è esibita nel pomeriggio con grande riscontro di pubblico. Successo anche per i laboratori dedicati alla realizzazione dei giochi di un tempo a cura di Luigi Vecchio. In serata ha funzionato il punto ristoro sotto il portico del museo a cura del Circolo Rondine di Ozzano Taro. 
Gran finale con lo spettacolo di Francesco Camattini «Fine della storia - Canzoni ed eresie per un presente remoto», con Alessandro Sgobbio, Paolo Ricci ed Henni Taari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro