20°

Provincia-Emilia

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro
0

OZZANO TARO

Gian Carlo Zanacca
Tutto esaurito domenica al museo «Guatelli», in occasione della giornata per ricordare il Maestro a tredici anni dalla scomparsa. L'hanno organizzata l'Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli e con il sostegno di Elantas Italia srl.
Viste guidate, mostre, laboratori e rappresentazioni hanno riportato i visitatori ai valori che hanno ispirato l’operato dell’inventore del «Bosco delle cose»: un modo per ricordare il suo lascito, non solo materiale, che ha nella sua raccolta, al podere Bellafoglia di Ozzano, il luogo più significativo. 
Il museo della civiltà contadina è vivo e vegeto,  e con esso lo spirito di chi lo ha ideato e realizzato, giorno dopo giorno, lungo una vita intera. Come ci ha confermato Alice Bragadini, 39 anni, impiegata: «il museo è una vera e propria miniera di oggetti e di spunti, un luogo della memoria che offre riflessioni anche per il presente». 
All’iniziativa, oltre ai volontari dell’Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, hanno partecipato il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi, il vice Maristella Galli, il presidente della Fondazione museo Ettore Guatelli Giuseppe Romanini, il vice Caterina Siliprandi e Pier Luigi Lottici,  consigliere della Fondazione. 
Il tema condutture è stato quello del paesaggio,  ben rappresentato dalla mostra fotografica «Intruders, Urban Explorers» a cura di Luca «Blast» Forlani. Ne ha parlato Paolo Barbaro del Centro Studi e archivio della comunicazione di Parma. Sono fotografie scattate in edifici abbandonati che suggeriscono riflessioni sul tema dell’ecologia, ma anche sulla poesia: immagini di inattesa bellezza. 
Apprezzata anche la mostra sul volume di Guido Fontechiari: «Appennino eri Patria», allestita nella stalla del podere con l’alternanza di dipinti e poesie, fotografie e versi, scelti dall’autore. Nel prato davanti al podere spiccavano le «sculture da giardino», con la mostra: «Lo zoo d’Edera» di Giulio Ferrari. 
Durante tutta la giornata è stato trasmesso il documentario-intervista di Maurizio Pacchiani, «Trarì: la storia di un paese nei ricordi di Azeglio», testimonianze di vita contadina nel secolo scorso a Tre Rii di Beduzzo. 
Il ricordo di Ettore Guatelli anche sulle note della Banda Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Alberto Orlandi che si è esibita nel pomeriggio con grande riscontro di pubblico. Successo anche per i laboratori dedicati alla realizzazione dei giochi di un tempo a cura di Luigi Vecchio. In serata ha funzionato il punto ristoro sotto il portico del museo a cura del Circolo Rondine di Ozzano Taro. 
Gran finale con lo spettacolo di Francesco Camattini «Fine della storia - Canzoni ed eresie per un presente remoto», con Alessandro Sgobbio, Paolo Ricci ed Henni Taari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017