16°

Provincia-Emilia

Lesignano - "Conoscere la natura per rispettarla e tutelarla"

Lesignano - "Conoscere la natura per rispettarla e tutelarla"
0

Claudia Patrizi

LESIGNANO - Il recupero e la tutela delle biodiversità e delle ricchezze del territorio sono stati al centro delle celebrazioni a Lesignano della «Giornata per la custodia del creato»: una tradizione recente, iniziata lo scorso anno in concomitanza con i festeggiamenti per il novecentenario dell’abbazia vallombrosana di San Michele Cavana, ed alla quale si è voluto dare continuità.
«Non si può andare avanti – ha spiegato il sindaco di Lesignano Giorgio Cavatorta – senza guardare ed imparare dal passato. L’intento di questi eventi, che speriamo anche le prossime Amministrazioni porteranno avanti, è proprio quello di valorizzare le risorse ed i tesori del nostro territorio, siano esse prodotti dell’agroalimentare o importanti luoghi di storia e cultura». Al centro delle celebrazioni è stata infatti la pieve di San Michele Cavana, simbolo di perfetto equilibrio tra natura e lavoro dell’uomo fin dalla sua fondazione. «La musica per il concerto serale nella pieve – ha commentato Alessandra Mordacci, coordinatrice del Comitato per il IX centenario di Badia Cavana – non è stata scelta a caso: Hildegard von Bingen, oltre che scrittrice e musicista, era anche un’esperta naturalista». Lo spettacolo ha visto l’alternarsi di composizioni musicali e di letture tratte da due famose opere in cui Hildegard ha esposto in maniera personalissima la sua visione del creato. Nel corso della tavola rotonda sono stati poi affrontati i temi legati all’ecologia e al rapporto tra uomo e natura.
«Bisogna educare le nuove generazioni – ha commentato monsignor James Bianchi del Centro Etica Ambientale di Parma - a stili di vita sostenibili e rispettosi del mondo in cui viviamo: il consumismo sfrenato, che non tiene in considerazione i ritmi e le necessità della natura, nuoce sia all’ambiente che all’uomo».
«Imparare a conoscere la natura per rispettarla e tutelarla»: con questo obiettivo è stata poi organizzata una visita guidata all’interno della pineta.
«La pineta - ha spiegato Pier Luigi Fedele, comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato – è il simbolo della capacità dell’uomo di ricostruire: fino a 50 anni fa, infatti, questo bosco non esisteva». I visitatori hanno potuto partecipare ad un pic-nic offerto dalla «Rosa dell’Angelo» e dalla «Locanda del Sale». Al percorso riqualificato all’interno della pineta, si è aggiunto quest’anno il tracciato che ripercorre l’antica «Strada del Sale» e che conduce direttamente alla pieve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling