-4°

Provincia-Emilia

Le Terme: "Riconosciuto il debito con il Comune"

Le Terme: "Riconosciuto il debito con il Comune"
1

Terme di Salso e Tabiano: è in corso il riconoscimento del debito di circa 1 milione e 600 mila euro fra l’azienda e il Comune per il pagamento delle fonti di Tabiano. 

A spiegare lo «stato dell’arte» è l’amministratore unico delle Terme, Alessandro Baldi: da oltre un anno infatti l’azienda ha avviato un piano di pagamento nei confronti del Comune.
La questione sollevata dal Pdl
Come si ricorderà, a sollevare la questione era stato nei giorni scorsi il Pdl di Salso che, in un intervento,  aveva denunciato come le Terme non pagassero al Comune da anni il canone di sub concessione delle fonti di Tabiano, creando un debito nei confronti del Comune stesso di oltre 1 milione e 600 mila euro. 
Il Pdl lo aveva stigmatizzato come «un fatto grave» perché il Comune con il mancato introito non avrebbe potuto disporre di risorse per lavori, arrivando a chiedere « un’ azione di responsabilità nei confronti degli amministratori di terme che hanno negli anni portato l’azienda nella situazione di non risolvere il debito». 
La società dice la sua
In rifermento a quanto detto dal Pdl, Baldi rileva invece come «l'intervento pubblicato non trovi riscontro nella realtà documentale e nei rapporti finanziari intercorrenti fra Terme SpA e Comune di Salso - spiega -. Risulta infatti protocollato un Atto di riconoscimento di debito e piano di dilazione datato 15 maggio 2012, siglato dal Presidente del Consiglio d’amministrazione di Terme Spa e da un dirigente del Comune.
Il piano di pagamento
Nel piano citato, Terme Spa riconosce, al 1° gennaio 2012, il debito accumulato di 1.649.858,36 euro conseguente al contratto di sub-concessione mineraria dell’11 novembre 2005 e si impegna a restituire la somma entro il novembre 2020 secondo scadenze e importi concordati. Alla data odierna già 250.000 euro sono stati rimborsati, come da piano». 
«I fatti, facilmente verificabili, sono quindi diversi da quanto liberamente argomentato – conclude Baldi -. In aggiunta, lo stesso contratto di sub-concessione, tuttora in vigore, deve considerarsi un’unicum rispetto alla legislazione vigente ed alle prassi in uso e quindi sperabilmente potrà essere rivisto in un prossimo futuro». 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    16 Settembre @ 12.00

    Se uno dice bianco e l'altro nero...come al solito chi legge resta con i soliti dubbi , prò pensa che entrambi raccontino balle!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta