22°

32°

Provincia-Emilia

Borgotaro, con una falsa collana d'oro per rubarne una vera: bloccati

Borgotaro, con una falsa collana d'oro per rubarne una vera: bloccati
Ricevi gratis le news
12

I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Borgotaro hanno denunciato a piede libero due cittadini romeni, Gabor Miclescu e  Madalina Alexandru, di 31 e 30 anni, entrambi senza fissa dimora e di fatto domiciliati in Italia. La coppia, infatti, a bordo della propria auto, ha avvicinato un passante sulla strada provinciale ed esibendo una collana in oro, ha provato a distrarlo con una serie di domande pretestuose, attuando una manovra con destrezza per sfilare la collana che l’uomo aveva al collo.

In quel momento, però, stava passando di lì un carabiniere fuori servizio, che ha intuito cosa stava accadendo ed ha subito attirato l'attenzione della vittima, inducendo i due malviventi a darsi alla fuga. Appurato che l'uomo stava bene e non era stato derubato, il militare ha informato la centrale operativa e si è messo sulle tracce della coppia a bordo della propria autovettura, dando quelle preziose indicazioni che hanno consentito ad un altro equipaggio di bloccare poco dopo la vettura con i due romeni.

Le successive indagini hanno consentito di rinvenire la collana in uso alla coppia, risultata falsa e quindi posta sotto sequestro. I due trentenni sono stati quindi denunciati in stato di libertà e sono state avviate indagini per accertare eventuali loro responsabilità nella commissione di fatti analoghi.
Proprio a rale riguardo, su autorizzazione della magistratura, sono state diramate le  foto dei due individui, invitando eventuali vittime a contattare i carabinieri tramite il 112.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NADIA

    18 Settembre @ 13.30

    E' SUCCESSA LA STESSA COSA A MIO PADRE QUEST'ESTATE...DENUNCIATA... ORA GLI FARO' VEDERE LE FOTO...PER VEDERE SE SI TRATTA DELLE STESSE BRAVE PERSONE...PERO'...ALLORA ERANO IN 3 ...DUE UOMINI ED UNA DONNA!!!!!

    Rispondi

  • annamaria

    17 Settembre @ 01.02

    La Germania, chissà come, è riuscita a mettere uno stop all'arrivo dei Romeni ( che ricordo sono cittadini comunitari e quindi possono tranquillamente viaggiare in Europa). Non so con quale iter burocratico, ma la motivazione è stata che numerosi Romeni andavano in Germania per utilizzare, come cittadini comunitari, le strutture della sanità tedesca, evidentemente migliore di quella del loro paese. In Italia ne sono arrivati più di un milione e mezzo. Molti sono lavoratori regolari ma moltissimi vivono di espedienti ( come tanti tanti tanti altri extra comunitari), evidentemente sulle spalle della comunità. Io sono stata dipendente tutta la vita e ho sempre pagato le tasse alla fonte. Adesso mi sono stufata di pagare per questa gente e per tutti gli evasori Italiani. Come posso fare?

    Rispondi

  • lia

    16 Settembre @ 21.07

    Abbatteteli!!!!!!

    Rispondi

  • Franco Bifani

    16 Settembre @ 19.43

    Patti71, a vederli così a me paiono due pitecantropi.

    Rispondi

  • Ettore Musini

    16 Settembre @ 17.29

    per mirko il 16/09/2013 alle 16:53 Non solo quello che propone lei, ma mangiano solo quello che producono

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti