17°

Provincia-Emilia

Aperta una sezione in più per la scuola dell'infanzia di Fontevivo

0

Comunicato stampa del Comune di Fontevivo

Da oggi ci sono 23 bambini in più ad attendere la campanella per fare il loro primo ingresso in aula. Sono i bambini inseriti nella lista d’attesa della scuola dell’infanzia che hanno beneficiato del risultato appena conseguito dall’Amministrazione comunale: la conferma definitiva di una nuova sezione con tempo pieno.

La notizia era arrivata nel Comune dell’Abbazia già in luglio direttamente dalla dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Laura Gianferrari, ma adesso è ufficiale. Due nuove insegnanti statali si insedieranno negli spazi del nido “Cucciolo”, che già lo scorso anno avevano ospitato una sezione di scuola dell’infanzia grazie agli sforzi dell’Amministrazione comunale e alla disponibilità di locali attrezzati.

Con il conseguimento dell’obiettivo, il Comune di Fontevivo realizza anche un risparmio per una somma fino a 35mila euro, che potrà essere investita su altri capitoli di spesa. La meta è stata ufficializzata oggi con la visita alle classi da parte del sindaco Massimiliano Grassi e dell’assessore alla Pubblica istruzione Raffaella Pini e l’augurio di un buon anno scolastico, ed è stata raggiunta per il convergere di motivazione ed energie sia dei due amministratori sia della dirigente dell’Istituto comprensivo di Fontevivo e Fontanellato Cristiana Prestianni. Il compito era chiaro: fornire una risposta concreta alla forte richiesta emersa già nell’anno scolastico precedente, e quest’anno addirittura incrementata, di strutture e servizi per la prima infanzia sul territorio. Da oggi a giugno 2014, dunque, i bambini frequenteranno la scuola dell’infanzia usufruendo del servizio ad orario integrale, con servizio di mensa e di trasporto.

Con i nuovi 23 ingressi la popolazione dei bambini che frequentano a Fontevivo le quattro sezioni della scuola dell’infanzia, tra le ore 8.00 e le 17.00 ogni giorno, sale a 106 utenti. “Questi numeri confermano un trend in crescita – spiega Grassi – che abbiamo notato anche per gli altri ordini di scuola. Non avremmo portato a casa il risultato senza gli sforzi compiuti in questi anni, senza la lungimiranza e la convinzione con cui abbiamo perseguito l’obiettivo, anche quando la quarta sezione ci veniva criticata in Consiglio e sembrava di difficile realizzazione”.

Ai piccoli della scuola di via Marconi si sommano i 22 nuovi iscritti all’asilo nido “Cucciolo”, che portano ad un totale di 35 piccoli suddivisi in due sezioni: blu e rossa. Sono 49 i bambini che accedono alla prima classe delle elementari, in una delle tre sezioni di Fontevivo e Ponte Taro: vanno ad incrementare il numero dei frequentanti fino ad un totale di 265 alunni. Infine, nelle due prime classi delle sezioni di scuola secondaria di primo grado saranno 49 gli studenti, per un totale complessivo di 145 ragazzi.

“Parliamo di numeri consistenti – commenta l’assessore Raffaella Pini – per i quali ci siamo impegnati in ogni modo per garantire l’accesso, in primo luogo, e i servizi a sostegno del loro studio e delle loro famiglie. Mantenendo alto lo standard di servizi abbiamo ottenuto anche il consolidamento della seconda sezione di scuola primaria a Ponte Taro, su cui convergono i bambini di tutta la frazione”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 55enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 55enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche