-3°

14°

Provincia-Emilia

Il gruppo Lo Scarpone adotta un sentiero del nostro Appennino

Il gruppo Lo Scarpone adotta un sentiero del nostro Appennino
Ricevi gratis le news
0

Annarita Cacciamani 

Prosegue il progetto di «montagnaterapia», nato da una collaborazione fra Ausl e Club alpino italiano: recentemente il gruppo «Lo Scarpone», composto da una decina di utenti dei servizi del dipartimento Salute mentale dell’Ausl di Parma, ha «adottato» un sentiero del nostro Appennino. 
Si tratta del sentiero 735B che parte in località Cancelli in Alta Val Parma, segue inizialmente la strada sterrata per Lagdei, poi la lascia scendendo a destra, raggiungendo località «La Vezzosa», dove c'è un vivaio all’aperto della Forestale e poi risale per collegarsi con il sentiero che da sotto il monte Tavola si dirige a Lagdei.
 I ragazzi sono stati accompagnati da educatori Ausl e da volontari del Cai, che ha in carico la gestione dei sentieri della Provincia di Parma e ne cura la manutenzione. «Nell’ambito della collaborazione fra Ausl e Cai – spiega il volontario Cai Gianfranco Bertè – si è deciso di ''adottare'' un sentiero. I ragazzi che hanno partecipato all’uscita hanno sistemato la segnaletica, scegliendo se rifarla del tutto o ripitturarla, e hanno ripulito il percorso da rami ed alberi caduti durante l’inverno. L’uscita è piaciuta molto e prossimamente questi ragazzi saranno inseriti in una normale uscita del Cai con lo scopo di aiutare la loro autonomia e la loro integrazione». 
Il gruppo «Lo Scarpone» si prenderà cura del sentiero 735B anche in futuro, averlo «adottato» significa, infatti, prendersene cura, assumendosi la responsabilità della sua manutenzione: ogni anni i ragazzi torneranno alla Vezzosa per ripulire e sistemare il sentiero. L’adozione sarà certificata da un cartello con un scritta del tipo: «Sentiero adottato dal Gruppo Lo Scarpone - Progetto di montagnaterapia Cai Sez. Parma - Azienda Usl di Parma», con i loghi di Cai e Ausl e Lo Scarpone. Questa uscita e, in generale, la «montagnaterapia» stanno dando ottimi risultati e i partecipanti, a detta degli educatori, stanno facendo notevoli progressi. 
«Nel tempo abbiamo visto grossi cambiamenti in questi ragazzi - spiega l’educatrice Ausl Donatella Silvia Rizzi -. Gesti elementari, come il camminare o fare piccole attività, aiutano i nostri utenti a migliorare le loro capacità psicomotorie e a migliorare la coordinazione. Alcuni di loro poi hanno deciso di “allenarsi” iniziando per conto loro a fare attività sportiva, come la palestra, l’andare in bici o l’andare a camminare». «Queste uscite sono pensate per persone con patologia quali la schizofrenia e aiutano molto anche sotto l’aspetto relazionale, facendo gruppo e entrando in contatto con altre persone», ha concluso la Rizzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

2commenti

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

sci

Goggia ancora super: vince la discesa a Cortina

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova