20°

36°

Provincia-Emilia

Fidenza - L'oratorio? Cambia volto per piacere ai giovani

Fidenza - L'oratorio? Cambia volto per piacere ai giovani
Ricevi gratis le news
0

 L'oratorio è ancora un punto di aggregazione per i giovani? Chi lo frequenta e perchè? Quali attività propone? Lo abbiamo chiesto a don Stefano Bianchi, responsabile della Pastorale giovanile diocesana e ai parroci fidentini.

 «L’Oratorio è  sicuramente ancora un punto di riferimento per i giovani fino alla terza media – ha spiegato don Stefano Bianchi, parroco della cattedrale e responsabile della Pastorale giovanile diocesana - che nella grandissima maggioranza seguono il percorso di iniziazione cristiana e frequentano le classi del Catechismo. Anche i Grest estivi raggiungono numeri considerevoli, per dare una stima intorno ai 70 - 100 ragazzi per comunità parrocchiale. 
I numeri sono diversi per i ragazzi adolescenti, come testimoniano i dati che emergono dall’ultima ricerca sulla condizione giovanile nel territorio di Fidenza, fortemente voluta dal vescovo monsignor Carlo Mazza e pubblicata da Mattioli 1885 con il titolo Generazione Facebook. Gli oratori sono partecipati, molto o abbastanza di frequente, dal 19,7% della popolazione giovanile, compresa tra i 13 e i 18 anni, con il punto più basso tra i sedicenni e i diciassettenni. Il dato va rapportato a un contesto generale che segnala un sostanziale disimpegno giovanile: i ragazzi di questa età infatti si ritrovano preferibilmente con i coetanei al bar (32%), in case private (26%) oppure in strutture sportive (24%) e partecipano scarsamente alle iniziative del territorio: solo le società sportive raccolgono una percentuale superiore agli oratori, con il 38% dei ragazzi che dichiara di partecipare molto abbastanza di frequente. 
Ogni oratorio ha una sua realtà di riferimento e non esiste un oratorio standard. Le attività proposte nei diversi oratori sono varie, per dare un’idea si va dalle attività più ludiche come i pomeriggi di animazione per bambini, le cene e le feste insieme, i tornei sportivi spontanei all’aperto, a quelle più strutturate e impegnate come i laboratori espressivi o artigianali (es: teatro, disegno, decoupage), i tornei sportivi organizzati, in alcune consolidate esperienze anche a livello diocesano, il servizio di compiti nei doposcuola, l’organizzazione di gite, Grest e campeggi estivi, l’allestimento di conferenze, cineforum e momenti di riflessione». 
 
«L'oratorio rimane sempre un importante punto di aggregazione - ha spiegato don Robert Lokossou, di San Paolo – ma così come è oggi deve essere ripensato.  Bisogna ripensare nuove attività, perchè l’oratorio deve essere anche un laboratorio per sviluppare le potenzialità dei ragazzi». 
Anche nella parrocchia di San Giuseppe lavoratore, l’oratorio è aperto ogni giorno, al pomeriggio dalle 16 alle 19 e d’estate anche al mattino, con la presenza di un’operatrice specializzata, che accoglie e intrattiene anche i ragazzi extracomunitari.
«Oggi l’oratorio – ha spiegato il parroco don Felice Castellani  di San Giuseppe – è frequentato maggiormente dai ragazzi extracomunitari, che seguono meno attività dei ragazzi fidentini. Nel nostro oratorio vengono organizzati momenti di doposcuola durante tutto l’anno  anche d’estate, grest, giochi collettivi.  Pur restando un importante e sano punto di aggregazione, l’oratorio va sicuramente rivisto, per renderlo più attuale e a misura dei ragazzi di oggi».
Un oratorio che non chiude mai i battenti è quello di San Michele, la parrocchia retta da don Gianemilio Pedroni.
«Il nostro oratorio – ha spiegato il parroco – è aperto 365 giorni su 365 all’anno. L’oratorio è ogni giorno occasione di incontro per i ragazzi/ragazze e giovani del nostro quartiere. Occasionalmente avvengono anche incontri organizzati da associazioni o movimenti ecclesiastici». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Musica

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park Video

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici

PARMA

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt per ore. Traffico: code in Autocisa

Traffico sostenuto nel pomeriggio

Delitto

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

10commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

3commenti

CALCIO

Coppa Italia: il Parma inizia in trasferta con il Bari. Si gioca il 6 agosto Video

PARMENSE

Welfare a Langhirano: Legacoop e Ausl ai ferri corti

E' scontro sul Centro di cure progressive

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

POLITICA

Bersani: «Il Pd senza identità sta tirando la volata alla destra»

Il leader di Articolo Uno al circolo Inzani ha commentato le sconfitte elettorali

Accoglienza

Ma cosa fanno i profughi? Ecco la loro giornata tipo

6commenti

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

TORINO

Figlio muore sul Cervino, la madre discute la  tesi Video

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel