15°

Provincia-Emilia

Salso -Casa vuota, i ladri entrano in azione

Salso -Casa vuota, i ladri entrano in azione
1

Il sabato pomeriggio di una famiglia salsese è terminato con una brutta sorpresa. Al  rientro in casa, hanno trovato la porta finestra della loro abitazione aperta e hanno subito capito il motivo: la loro casa era stata visitata dai ladri.
E’ successo ad una famiglia, composta da marito, moglie e due figli, residente in una casa di via Patrioti.
I quattro compontenti, al ritorno a casa, hanno trovato alcune stanze in disordine e si sono accorti della mancanza di un tablet, di uno stereo e di alcuni oggetti d’oro.
Sembra che i ladri se ne siano andati dopo aver riempito la borsa utilizzata per il calcetto dal proprietario dell'abitazione, un volontario della Pubblica assistenza di Salso.
Il fatto è stato subito denunciato ai carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme.
«Sabato pomeriggio siamo usciti di casa uno alla volta e siamo rientrati verso le 18. La casa è rimasta completamente vuota veramente per pochissimo tempo. Direi per non più di un'ora».
«Quando siamo rientrati - ha raccontato la propria disavventura la donna - la porta blindata era chiusa normalmente ma poi ci siamo accorti che la porta finestra era aperta. Abbiamo subito immaginato cosa potesse essere successo, che fossero entrati i ladri» racconta la donna che ha subito il furto.
Infatti, in casa mancavano alcuni oggetti.
«La nostra stanza era tutta in disordine e mancava l’oro che teniamo nei cassetti. Poi non c’erano più nemmeno il tablet che era sul tavolo della sala e lo stereo nella camera dei bambini. La loro camera però era in ordine – prosegue la donna -  forse i ladri hanno avuto poco tempo a disposizione e hanno preso solo le cose che hanno trovato subito, magari per rivenderle. Penso che non sia stata una persona sola ma almeno due o tre, visto che sono stati in più stanze. Mancava anche la borsa da calcetto di mio marito, che potrebbero aver usato come contenitore, e alcuni vestiti».
Insomma, per questa famiglia salsese è stato un rientro in casa poco piacevole.
«Per fortuna non eravamo in casa – conclude la donna - . Inutile dire che rientrare e trovare la porta finestra aperta e notare la mancanza di alcuni oggetti non è stata una bella sensazione. Ci siamo rimasti molto male».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hugo

    18 Settembre @ 16.03

    Sempre i soliti ignoti è? Ah la ridente cittadina termale fra le colline..., è diventato un posto da cui guardarsi , frequentato da loschi individui! Sicurezza sta mal messa e salsesi in decremento , valori ai minimi storici...che dire D+...un sistema che è noto, ma guai nominarlo!! Se ci fosse volontà di pulirci in casa, basterebbe un nulla da chi può e dovrebbe!!! Ma soccombe!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti