16°

Provincia-Emilia

Salso -Casa vuota, i ladri entrano in azione

Salso -Casa vuota, i ladri entrano in azione
1

Il sabato pomeriggio di una famiglia salsese è terminato con una brutta sorpresa. Al  rientro in casa, hanno trovato la porta finestra della loro abitazione aperta e hanno subito capito il motivo: la loro casa era stata visitata dai ladri.
E’ successo ad una famiglia, composta da marito, moglie e due figli, residente in una casa di via Patrioti.
I quattro compontenti, al ritorno a casa, hanno trovato alcune stanze in disordine e si sono accorti della mancanza di un tablet, di uno stereo e di alcuni oggetti d’oro.
Sembra che i ladri se ne siano andati dopo aver riempito la borsa utilizzata per il calcetto dal proprietario dell'abitazione, un volontario della Pubblica assistenza di Salso.
Il fatto è stato subito denunciato ai carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme.
«Sabato pomeriggio siamo usciti di casa uno alla volta e siamo rientrati verso le 18. La casa è rimasta completamente vuota veramente per pochissimo tempo. Direi per non più di un'ora».
«Quando siamo rientrati - ha raccontato la propria disavventura la donna - la porta blindata era chiusa normalmente ma poi ci siamo accorti che la porta finestra era aperta. Abbiamo subito immaginato cosa potesse essere successo, che fossero entrati i ladri» racconta la donna che ha subito il furto.
Infatti, in casa mancavano alcuni oggetti.
«La nostra stanza era tutta in disordine e mancava l’oro che teniamo nei cassetti. Poi non c’erano più nemmeno il tablet che era sul tavolo della sala e lo stereo nella camera dei bambini. La loro camera però era in ordine – prosegue la donna -  forse i ladri hanno avuto poco tempo a disposizione e hanno preso solo le cose che hanno trovato subito, magari per rivenderle. Penso che non sia stata una persona sola ma almeno due o tre, visto che sono stati in più stanze. Mancava anche la borsa da calcetto di mio marito, che potrebbero aver usato come contenitore, e alcuni vestiti».
Insomma, per questa famiglia salsese è stato un rientro in casa poco piacevole.
«Per fortuna non eravamo in casa – conclude la donna - . Inutile dire che rientrare e trovare la porta finestra aperta e notare la mancanza di alcuni oggetti non è stata una bella sensazione. Ci siamo rimasti molto male».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hugo

    18 Settembre @ 16.03

    Sempre i soliti ignoti è? Ah la ridente cittadina termale fra le colline..., è diventato un posto da cui guardarsi , frequentato da loschi individui! Sicurezza sta mal messa e salsesi in decremento , valori ai minimi storici...che dire D+...un sistema che è noto, ma guai nominarlo!! Se ci fosse volontà di pulirci in casa, basterebbe un nulla da chi può e dovrebbe!!! Ma soccombe!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling