18°

Provincia-Emilia

A Bardi come alla Roubaix per l'omaggio a Jules Rossi

A Bardi come alla Roubaix per l'omaggio a Jules Rossi
0

Paolo Borelli
Giulio Rossi, un campione vero, ma poco conosciuto, che ha scritto pagine memorabili della storia del ciclismo anteguerra. Fra pochi giorni il corridore nativo di Tiglio (Bardi) avrebbe superato il traguardo del secolo di vita, ma purtroppo è scomparso a Parigi, dove viveva con la famiglia, ormai tanti anni fa, precisamente nel 1968.
Tuttavia la sua memoria e quella delle sue imprese è ancora viva, tant’è che l’Unione Velocipedistica Parmense, associazione di appassionati di ciclismo d’epoca, con la collaborazione del Lions Club Valceno e il patrocinio dell’amministrazione comunale di Bardi, ha dato vita ad una manifestazione denominata appunto «La Jules Rossi».
 Jules, quasi un vezzo, e non Giulio, perché i francesi dopo l’emigrazione della famiglia Rossi a Parigi volevano «fare proprio» questo straordinario atleta capace di trionfare nella Parigi-Roubaix nel 1937 e di stabilire la media record nella Parigi-Tours del 1938, vinta ad oltre quarantadue chilometri orari conquistando l’ambito «ruban jaune» (nastro giallo).
Innumerevoli i suoi successi in alcune classiche transalpine come la Parigi-Reims e il Gran Premio delle Nazioni. Meno fortunata la partecipazione ai grandi giri a tappe, dove comunque colse un importante successo in una frazione del Tour de France del 1938.
Domenica, già di buon mattino, Bardi si è animata di ciclisti pronti a celebrare questo singolare anniversario. Sotto i portici dell’antico palazzo comunale, l’associazione di ciclismo storico ha allestito una mostra con biciclette del periodo di attività di Rossi e una serie di cimeli del campione.
Nel frattempo, grazie all’organizzazione di Velo Club Valera e Valceno Bike, da Varano Melegari è sopraggiunto un centinaio di cicloamatori dell’Acsi settore ciclismo con mezzi e abbigliamento attuale, ai quali si è aggregato un drappello di una trentina di ciclisti «eroici» provenienti dal piazzale del castello e muniti di biciclette identiche a quelle con le quali Jules Rossi ha costruito le sue vittorie.
A dare il via, starter di eccezione, Giuseppe Conti, sindaco di Bardi, e Beppe Conti, storico di ciclismo di Raisport. Il gruppo in breve ha raggiunto Caberra, lungo strade che al tempo di Rossi erano solo delle mulattiere, sostando presso il complesso monastico della beata Margherita Antoniazzi, proseguendo poi per Tiglio.
Qui, grazie a Renato Rossi del Lions Club è stata collocata una lapide ricordo.
«Giulio Rossi, come tanti di noi a quell’epoca - ha spiegato il sindaco Conti ai numerosi presenti - è stato un emigrante, ma ha saputo riscattarsi diventando un campione che con le sue vittorie ha spesso reso meno amara la vita in terra straniera a chi aveva abbandonato il proprio paese».
 Commosso Jacqui Soprani, primo cugino del corridore, giunto appositamente da Parigi. Poco oltre, a Santa Giustina, la comunità locale ha accolto i pedalatori con un piacevole ristoro nel quale la tradizionale torta di patate l’ha fatta da padrona.
Fin qui tutto bene...ma per rendere più epica la giornata, come da previsioni meteo, una poderosa spruzzata di pioggia ha bagnato asfalto e vecchie maglie di lana dei partecipanti lungo la via del ritorno. Quasi nulla, a confronto di quell’«inferno del Nord», come chiamano la Roubaix, che Giulio Rossi affrontò vincitore nella primavera di quasi ottanta anni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa