Provincia-Emilia

Collecchio, sull'ex discarica l'impianto fotovoltaico

Collecchio, sull'ex discarica l'impianto fotovoltaico
0

Giancarlo Zanacca

E' stato inaugurato sulla superficie che ricopre l’ex discarica di via Scodoncello il nuovo impianto fotovoltaico, frutto dell’accordo siglato tra il Comune e la ditta Nial Nizzoli di Correggio, la stessa ditta che si occupa da alcuni anni della gestione post mortem della discarica. L’impianto ha una potenza di poco meno di 1000 kilowatt ed ha un’estensione di poco superiore a 62mila metri quadrati. Per realizzarlo ci sono voluti poco più di cinque mesi. La discarica di Collecchio, attiva dal 1983 al 1995, ha assorbito i rifiuti solidi urbani della provincia. Una volta chiusa, si è proceduto al ripristino morfologico del terreno e alla realizzazione di un sistema di impianti, per la captazione del biogas per la produzione di energia elettrica ed al corretto smaltimento dei liquidi originati dalle infiltrazioni di acqua nella discarica, il cosiddetto percolato. Nel corso degli anni è stata effettuata un’adeguata azione di monitoraggio dell’impianto stesso con investimenti cospicui per garantirne la sicurezza. Il progetto di realizzazione di un impianto fotovoltaico nell’ex discarica di via Scodoncello è il frutto di un lungo iter burocratico partito alcuni anni fa ed al quale l’Amministrazione, in particolare l’assessorato all’urbanistica guidato da Gian Carlo Dodi, ha dedicato molta attenzione.
La realizzazione del nuovo impianto di pannelli fotovoltaici, infatti, rientra in un percorso che la Regione ha sostenuto da un punto di vista normativo prevedendo la possibilità di utilizzare le ex discariche per realizzare campi fotovoltaici.
Per l’inaugurazione sono intervenuti il sindaco Paolo Bianchi, l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi, il legale rappresentante della ditta Nial Nizzoli Auro Nizzoli, l’assessore all’ambiente della Provincia Giancarlo Castellani e l’assessore al Piano energetico e sviluppo sostenibile della Regione Gian Carlo Muzzarelli, oltre ad altri amministratori locali e regionali.
Il sindaco ha sottolineato come il nuovo impianto rientri in quelle misure volte a promuovere e sostenere politiche energetiche virtuose. «Si tratta – ha detto - di un impianto fotovoltaico senza consumo di suolo dal momento che sorge sopra l’ex discarica e ne sfrutta la superficie utile». Una soddisfazione a cui si è aggiunta quella dell’assessore all’ambiente della Provincia Giancarlo Castellani che ha parlato di «un passo importante a livello di comunità locale nell’ambito delle energie rinnovabili».
Secondo l’assessore regionale Gian Carlo Muzzarelli «il nuovo impianto fotovoltaico a Collecchio rappresenta, con le sue potenzialità e per le modalità con cui è stato realizzato, attraverso la proficua collaborazione tra pubblico e privato, un esempio da seguire e un punto di partenza importante anche alla luce del preventivato esaurimento delle risorse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)