12°

Provincia-Emilia

Gli alluvionati di Sala: "Abbandonati da tutti"

Gli alluvionati di Sala: "Abbandonati da tutti"
Ricevi gratis le news
1

Cristina Pelagatti
Il comitato degli alluvionati salesi non molla e tiene alta l’attenzione sulla loro causa.
Cioè avere ristoro dei danni subiti durante l'alluvione del giugno 2011: «Il 14 giugno 2013 è stato convocato nel municipio di Sala il tavolo tecnico istituzionale, riunito per fare il punto sulla messa in sicurezza del territorio a due anni dall’alluvione - ha ricordato Nicola Luberto, coordinatore del comitato -. Erano presenti i sindaci di Collecchio, Fornovo, rappresentanti della Provincia e dell’Autorità di Bacino, l’onorevole Maestri e il senatore Pagliari del Pd».
«In quell'occasione - ricorda il coordinatore di questo comitato - la Maestri si era impegnata a portare avanti in commissione Ambiente, la risoluzione presentata precedentemente dall’onorevole Motta, dove si chiedeva di prendere in considerazione la dichiarazione di stato di calamità e il reperimento di fondi per il risarcimento dei danni o degli sgravi fiscali. Sembra che il governo abbia risposto di nuovo picche, con la solita scusa che non ci sono soldi, ma per comprare gli aerei F35 ci sono eccome. Inoltre il sindaco, Cristina Merusi, si era impegnata formalmente a richiedere un incontro urgente con il presidente della regione, Vasco Errani, per sollecitare il nuovo governo a prendere decisioni in favore delle famiglie di questo territorio colpite dall’evento calamitoso, ma anche e soprattutto in rispetto del nostro concittadino morto. Ad oggi stiamo ancora aspettando una convocazione o un chiarimento del mancato incontro, come da impegni presi».
Il comitato accusa maggioranza e opposizione salesi di aver sottovalutato l’alluvione: «Dopo tanto silenzio ci sorge il dubbio che gli amministratori di Sala e la fantomatica opposizione presente in consiglio comunale abbiano volutamente sottovalutato l’evento calamitoso , forse per non disturbare i loro amici, non schierandosi compatti per fare la giusta pressione verso le istituzioni che sono preposte, primo alla salvaguardia e alla messa in sicurezza del territorio, ma anche e soprattutto alla tutela degli interessi dei cittadini, come successo in altre parti d’Italia dove si sono verificate analoghe tragedie».
«E’ confortante sapere - ha sottolineato Luberto - che con la costruzione dei due ponti al Castellaro, si è mitigato il rischio di nuove esondazioni del Rio delle Ginestre, ma, pensiamo che i cittadini di Sala, sapranno, con ulteriore pazienza, ma anche con tanta rabbia, al momento opportuno, valutare l’azione e l’atteggiamento dei nostri attuali amministratori, che a nostro parere non hanno avuto il giusto rispetto, impegnandosi a tutela di quei cittadini che hanno pagato con perdite economiche, la cattiva gestione del territorio, attraverso la scarsa manutenzione di fossi e canali e la cementificazione selvaggia in zone a forte rischio di allagamento. Inoltre - ha concluso amareggiato Luberto - tutti noi stiamo aspettando ancora di sapere come sono stati distribuiti i soldi raccolti per gli alluvionati di Sala Baganza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ombretta

    18 Settembre @ 20.48

    ohhh ma il Sig. Luberto...pensa che quando avevo scritto una lettera alla Gazzetta , un anno fa circa, denunciando l il menefreghismo sfrenato, della Sindachessa di Sala Baganza, nei nostri confronti..lei proprio lei Sig,. Luberto, mi aveva detto che avevo esagerato dicendo la verita, che la Signora Sindachessa, se nè sempre strafregata di noi, e anzi ha sempre avutto un atteggiamento strafottente, come se fosse colpa nostra, i danni che ci ha causato l alluvione..ci ha sempre guardato e trattato come delle zecche.. e Lei Sig. Luberto, mi aveva messo alla porta del su prezioso e operoso comitato... e ora Sig.Luberto si è svegliato?? Buon giorno! e la prossima volta, voti ancora per lei! è comico, se non fosse tragico..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Lite

Via Pedretti: foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

BASSA

Lavori al passaggio a livello: chiuso il ponte sull'Enza a Sorbolo

Domenica disagi per chi viaggia da Parma verso Brescello

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

CASTEL SAN GIOVANNI

Black Friday: i dipendenti di Amazon di Piacenza in sciopero presidiano i cancelli Foto

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

HOLLYWOOD

Molestie: anche Uma Thurman contro Weinstein

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery