-2°

Provincia-Emilia

Noceto - Don Mazza: domenica a messa il saluto alla "sua" comunità

Noceto - Don Mazza: domenica a messa il saluto alla "sua" comunità
0

Samuele Dallasta

NOCETO - Dopo 29 anni per i nocetani si conclude un percorso molto importante: don Corrado Mazza, ufficialmente parroco di Noceto dal 1989, il 19 ottobre andrà a guidare la chiesa di San Quintino e San Vitale a Parma. Il suo saluto alla comunità verrà dato domenica durante le messe: la prima alle 10, la seconda alle 11. Nella stessa giornata, alle 16, all’Oratorio San Filippo Neri, verrà salutato dagli amministratori comunali con una cerimonia alla quale potranno partecipare tutti i cittadini. Tuttavia, per i nocetani e per don Corrado Mazza, il distacco sarà solo fisico e non legato allo spirito. Sono, infatti, tante le iniziative per Noceto che in poco meno di trent'anni don Corrado ha portato avanti assieme a fedeli, associazioni e enti pubblici e che continueranno a lasciare nei nocetani un piacevole ricordo.

Prete nel 1961 Ordinato prete nell’ottobre del 1961, don Corrado viene subito inviato a Noceto in qualità di curato. Con questo incarico vi rimarrà fino al ’66. Successivamente, per 18 anni, don Corrado ricoprirà l’incarico di direttore spirituale del Seminario Minore di Parma. La carriera di Don Corrado, però, si intreccia ancora una volta con Noceto. Nel 1984 viene chiamato a fare ritorno alla chiesa di San Martino come co-parroco  accanto a monsignor Copelli mentre, nel 1989, in seguito alla morte del suo predecessore, diventerà definitivamente parroco.
E' lo stesso don Corrado, con un filo di emozione, a ricordare tutte le belle cose che sono state fatte a Noceto durante la sua permanenza: «Tra le iniziative più importanti, portate avanti con le persone, le associazioni, gli enti locali e le fondazioni, ricordo la volontà di rilanciare l’oratorio, trasferito nella sede nuova nel 2000 e la grande scommessa vinta della Cooperativa “Il Giardino” che oggi accoglie e lavora con 50 disabili. È poi necessario sottolineare anche l’importanza dei gruppi sposi, le giornate in montagna a Vecciatica, la presenza del gruppo scout, la scuola dell’infanzia parrocchiale che accoglie 120 bambini, le attività con Caritas e Azione Cattolica e le missioni in Africa e Sudamerica».

Cammino di fede In generale, per don Corrado Mazza, Noceto è stata una tappa molto importante nella sua vita pastorale: «È stata un’esperienza unica, molto bella, ricca e vera, costruita su relazioni umane molto intense. Certo è che distaccarsi non sarà facile. Qui ho visto tanta gente desiderosa di camminare nella fede e io, come ho potuto, ho cercato di far conoscere alle persone l’amore di Dio. Credo di lasciare una comunità matura, pronta e responsabile che, da subito, saprà aiutare il mio successore».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video