-2°

Provincia-Emilia

Bilancio di previsione "blindato". Sì dal Consiglio di Solignano

Bilancio di previsione "blindato". Sì dal Consiglio di Solignano
0

Valentino Straser

SOLIGNANO - E' un bilancio «blindato» quello approvato dal consiglio comunale di Solignano con cinque voti favorevoli e l’astensione di Giancarla Colla.
La cifra disponibile, ha spiegato il vicesindaco Christian Lupi, consente di investire in conto capitale, solamente 34 mila euro, provenienti dalle risorse del Comune.

Programmazione Il bilancio di previsione - ha ribadito il sindaco, Lorenzo Bonazzi - «è lo strumento più importante che consente di portare a termine la programmazione politica che viene data, in questo caso, ad un Comune. Il fatto anomalo che non sia stato approvato dalla precedente amministrazione nei termini abituali, ci mette nelle condizioni di produrre un documento, che più che altro fotografa la situazione attuale, e ben poco lascia alla programmazione futura».
«Rispetto agli anni precedenti - prosegue lo stesso Bonazzi - siamo privati dell’opportunità di investire circa 400 mila euro all’anno chiedendo semplicemente un prestito, mentre siamo costretti a pagare 330 mila euro».

Situazione È sicuramente una situazione «drammatica», contabilmente parlando, ha proseguito Lupi, «che ci toglie la possibilità, a parità di servizi, e costi già impostati dalla precedente amministrazione di fare alcun tipo di investimento».
La somma sarà utilizzata per interventi di messa in sicurezza dell’Istituto scolastico del capoluogo e per interventi nella casa degli anziani di Solignano.

Analisi Entrando quindi nel merito di questo bilancio, possiamo dire, ha puntualizzato Lupi, «che lo spazio di manovra è limitatissimo, perché a fronte di un bilancio che vede un ammontare in entrata di 3.039.252 euro, tolte le partite di giro della tesoreria, delle entrate per servizi in conto terzi e i finanziamenti richiesti, ma di cui non è certo l’assegnazione rimangono a disposizione 2.151.612,00».

Alienazioni Se poi a queste entrate «togliamo il costo del personale 516.734 e l’ammontare dei mutui andiamo a 1.271.241, se a questi togliamo l’ammontare delle spese che l’amministrazione sostiene, per i servizi alla scuola, i costi dell’Asp, e tutti i servizi comunque garantiti fino ad oggi più i costi vivi di funzionamento, rimangono appunto 34 mila euro. Dal bilancio come era stato impostato dalla vecchia amministrazione abbiamo tolto le alienazioni, che da anni venivano mantenute, senza avere la possibilità di renderle concrete, infatti non si hanno traccia di bandi o trattative apprezzabili ad esempio dell’area della ex polveriera, o l’appartamento messo all’asta con un costo decisamente alto per le attuali condizioni di mercato».

Confronto Il consigliere di opposizione Alberto Anelli ha accolto favorevolmente la relazione visto l’attuale contesto, mentre Giancarla Colla si è astenuta per la sua contrarietà alle alienazioni.

Collaborazione Entrambi i consiglieri di opposizione hanno auspicato un maggiore coinvolgimento nella vita amministrativa e hanno richiesto che siano istituite al più presto specifiche commissioni. Il sindaco Lorenzo Bonazzi ha accolto positivamente la richiesta dei consiglieri.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017