10°

24°

Provincia-Emilia

Bilancio di previsione "blindato". Sì dal Consiglio di Solignano

Bilancio di previsione "blindato". Sì dal Consiglio di Solignano
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser

SOLIGNANO - E' un bilancio «blindato» quello approvato dal consiglio comunale di Solignano con cinque voti favorevoli e l’astensione di Giancarla Colla.
La cifra disponibile, ha spiegato il vicesindaco Christian Lupi, consente di investire in conto capitale, solamente 34 mila euro, provenienti dalle risorse del Comune.

Programmazione Il bilancio di previsione - ha ribadito il sindaco, Lorenzo Bonazzi - «è lo strumento più importante che consente di portare a termine la programmazione politica che viene data, in questo caso, ad un Comune. Il fatto anomalo che non sia stato approvato dalla precedente amministrazione nei termini abituali, ci mette nelle condizioni di produrre un documento, che più che altro fotografa la situazione attuale, e ben poco lascia alla programmazione futura».
«Rispetto agli anni precedenti - prosegue lo stesso Bonazzi - siamo privati dell’opportunità di investire circa 400 mila euro all’anno chiedendo semplicemente un prestito, mentre siamo costretti a pagare 330 mila euro».

Situazione È sicuramente una situazione «drammatica», contabilmente parlando, ha proseguito Lupi, «che ci toglie la possibilità, a parità di servizi, e costi già impostati dalla precedente amministrazione di fare alcun tipo di investimento».
La somma sarà utilizzata per interventi di messa in sicurezza dell’Istituto scolastico del capoluogo e per interventi nella casa degli anziani di Solignano.

Analisi Entrando quindi nel merito di questo bilancio, possiamo dire, ha puntualizzato Lupi, «che lo spazio di manovra è limitatissimo, perché a fronte di un bilancio che vede un ammontare in entrata di 3.039.252 euro, tolte le partite di giro della tesoreria, delle entrate per servizi in conto terzi e i finanziamenti richiesti, ma di cui non è certo l’assegnazione rimangono a disposizione 2.151.612,00».

Alienazioni Se poi a queste entrate «togliamo il costo del personale 516.734 e l’ammontare dei mutui andiamo a 1.271.241, se a questi togliamo l’ammontare delle spese che l’amministrazione sostiene, per i servizi alla scuola, i costi dell’Asp, e tutti i servizi comunque garantiti fino ad oggi più i costi vivi di funzionamento, rimangono appunto 34 mila euro. Dal bilancio come era stato impostato dalla vecchia amministrazione abbiamo tolto le alienazioni, che da anni venivano mantenute, senza avere la possibilità di renderle concrete, infatti non si hanno traccia di bandi o trattative apprezzabili ad esempio dell’area della ex polveriera, o l’appartamento messo all’asta con un costo decisamente alto per le attuali condizioni di mercato».

Confronto Il consigliere di opposizione Alberto Anelli ha accolto favorevolmente la relazione visto l’attuale contesto, mentre Giancarla Colla si è astenuta per la sua contrarietà alle alienazioni.

Collaborazione Entrambi i consiglieri di opposizione hanno auspicato un maggiore coinvolgimento nella vita amministrativa e hanno richiesto che siano istituite al più presto specifiche commissioni. Il sindaco Lorenzo Bonazzi ha accolto positivamente la richiesta dei consiglieri.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte