15°

29°

Provincia-Emilia

Il vescovo Binini cittadino onorario di Soragna

Il vescovo Binini cittadino onorario di Soragna
Ricevi gratis le news
0

 SORAGNA

Bruno Colombi
«In considerazione del forte legame con Soragna ed in segno di grande ammirazione per l’intensa attività morale, pastorale, umana e sociale svolta e che tuttora svolge nell’assolvimento dell’alto incarico ricoperto, la Città di Soragna conferisce a sua eccellenza monsignor Eugenio Binini la cittadinanza onoraria». Con queste brevi ma assai significative parole, l’amministrazione comunale ha inserito il vescovo Eugenio Binini, episcopo emerito della diocesi di Massa, Carrara e Pontremoli, nell’albo d’oro dei cittadini benemeriti ed onorari, la cui serie, negli attuali tempi moderni, è stata aperta lo scorso anno con uguale e prestigioso riconoscimento fatto al professor Alberto Mantovani, illustre chimico e medico milanese con origini locali.
La cerimonia della consegna dell'onorificenza è stata fatta nel Nuovo Teatro, trasformato per l’occasione in una grande sala consiliare con il giornalista Luca Ponzi in veste di moderatore: vi hanno partecipato autorità, esponenti del volontariato locale, numerosissimi cittadini e tanti di quegli amici che col vescovo Binini hanno condiviso gli anni della scuola e continuano a farlo tuttora come coetanei e grandi estimatori del presule. 
Ma più che una cerimonia intrisa di fredda ufficialità è stato un caldo abbraccio con l’amico di sempre, con il vescovo che non ha mai perso occasione per essere presente alle numerose festività e celebrazioni del paese - siano essere religiose che civili - e che ha sempre amato sedersi tra il pubblico per ascoltare i canti della corale «San Pio X» che tanto ricordavano il suo direttore Fulvio Raineri. 
Inoltre, monsignor Binini  durante i suoi ritorni a Soragna, trova sempre il tempo per far visita a qualche ammalato o per intrattenersi con la gente che incontra per un saluto ed una benedizione augurale. 
La cerimonia è stata aperta dal sindaco Salvatore Iaconi Farina che ha illustrato le tappe più significative della carriera sacerdotale, militare ed episcopale dell’illustre presule.
«Soragna è oggi onorata di contare fra i suoi cittadini benemeriti - ha detto - anche monsignor Eugenio, che verso la nostra comunità ha sempre dimostrato disponibilità, attenzione, affetto ed ammirazione. Egli ha seguito le orme del compianto fratello monsignor Bruno che per 50 anni è stato amato parroco di Soragna, maestro di grande fede, radicata religiosità e cittadino esemplare che ha saputo anche mettere a repentaglio la sua stessa vita, in tempo di guerra, per salvare vite umane, per proteggere i profughi ebrei che aveva nascosto nelle strutture parrocchiali, e dare cristiana sepoltura ai giovani che la furia fratricida aveva crudelmente strappato agli affetti familiari».
Gli ha fatto seguito Luca Ponzi con alcune domande, alle quali il vescovo, riferendosi all’attuale pontefice, ha risposto con l’abituale sua chiarezza e semplicità: «Vedrete che papa Francesco ci sorprenderà tutti, aperto e sensibile com’è ai problemi di oggi».
Con una punta di emozione il vescovo Binini ha ringraziato per la stima ricevuta insieme alla cittadinanza onoraria «di un paese - ha detto - che ho imparato a conoscere ed amare fin dagli anni della mia fanciullezza, di cui ho sempre apprezzato la generosità, l’apertura verso il prossimo, l’attaccamento alle sue migliori tradizioni religiose, lo spirito di collaborazione verso la parrocchia, l’entusiasmo del volontariato, la sua rettitudine civica ed il rispetto verso le istituzioni. Oggi sono tornato ad essere un soragnino come voi tutti, e di questo sono molto orgoglioso».
Al presule, l’imprenditore Renato Mondi ha poi consegnato il trofeo del «Premio Pongennaro», accompagnandolo con espressioni di merito ed augurali. La cerimonia si è conclusa con l’affettuoso abbraccio al vescovo da parte di tante persone presenti e,  con l’assalto ad una grande forma di parmigiano reggiano messa a disposizione dal  caseificio sociale Pongennaro. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti