Provincia-Emilia

Le frane e la Montagna che non si arrende: via ai lavori di ripristino della Musiara Superiore-Schia

Le frane e la Montagna che non si arrende: via ai lavori di ripristino della Musiara Superiore-Schia
4

 Hanno preso il via ieri, e termineranno intorno a metà novembre, i lavori per la sistemazione del versante e la ricostruzione della strada di bonifica Belvedere, che collega Musiara Superiore a Schia.

Un intervento importantissimo per la viabilità tizzanese, martoriata dalle frane della primavera scorsa, che comporta un investimento di 145 mila euro cofinanziati per 85 mila euro dal bilancio del Consorzio di Bonifica Parmense e dalla Regione per i restanti 60 mila euro.
 

(...)  I lavori, progettati e diretti dall’ingegner Gabriele Andreetti per conto del Consorzio di Bonifica – mentre il direttore operativo è Enrico Malcotti -, hanno preso il via con il tracciamento e dovrebbero terminare, condizioni meteo permettendo, l’11 di novembre............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ELIO SPAGGIARI

    25 Settembre @ 18.47

    Carissimo Mari, il concetto di CONDIVISIONE DEL RISCHIO é tra i fondamenti delle moderne società civili. Il rischio di incorrere in una calamità geometeorologica, la malattia, l'ignoranza, la vecchiaia vengono condivisi dai membri di una società che sono chiamati, PROPORZIONALMENTE alla propria capacità contributiva ad una sorta di assicurazione sociale che si estrinseca attraverso la ricostruzione di quanto distrutto dalle calamità, l'istituzione dei servizi sanitari, scolastici e le indennità di vecchiaia. Non ha significato accollare alle popolazione della montagna l'onere della ricostruzione secondo lo stasso principio secondo cui non è richiesto al malato il contribuire maggiormente al servizio sanitario. Cordiali saluti Elio Spaggiari, medico.

    Rispondi

  • lone68pr

    25 Settembre @ 15.35

    @ the Mari: sai che bacino politico ambito, i residenti e votanti in montagna saranno sì e no un quarto rispetto al resto della provincia! Cosa insinui, che chi vive in montagna vive di assistenzialismo? Se sapessi cosa vuol dire vivere e lavorare in montagna non faresti simili insinuazioni polemiche ed offensive. E mi limito qui, altrimenti potrei diventare pesante. Taci, che fai una figura migliore.

    Rispondi

  • GABRIELE

    24 Settembre @ 22.43

    io vorrei capire chi è che non si arrende??? la montagna o tutti noi che continuiamo a finanziarla ? E quelli che la vivono e che ci lavorano e che con la montagna ci g guadagnano , contribuiscono ? e se si in che modo? Non è polemica, ma interesse a sapere come stanno le cose. visto che si dice da sempre che a forza di contributi pubblici la montagna è sempre stata un bacino di voti molto ambito... grazie se mi vorrete informare un po meglio

    Rispondi

  • Maria Elena

    24 Settembre @ 12.59

    Speriamo che finiscano i lavori prima dell'inverno... se no con neve e ghiaccio sarà una bella impresa salire a schia passando da tizzano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti