10°

19°

Provincia-Emilia

Abusi sessuali sulla collega impiegata: due anni e pena sospesa

Abusi sessuali sulla collega impiegata: due anni e pena sospesa
12

Lui operaio, lei impegata. Colleghi in un'azienda dell'Appennino parmense, fino a quando lui, un giorno della primavera scorsa in cui i due erano rimasti soli in ufficio, si era seduto vicino a lei e aveva iniziato a molestarla.

Prima ci sono stati dei palpeggiamenti. Poi, dopo aver inseguito la donna che tentava di fuggire, l'aveva bloccata e trascinata nell'antibagno, dando vita ad ulteriori abusi.

Ora, per il protagonista della squallida e violenta storia (un romeno di 30 anni) è arrivato il patteggiamdento, a 2 anni con pena sospesa, per abusi sessuali e lesioni. L'uomo dovrà anche pagare 3mila euro di risarcimento, più altri 5mila alla ditta.

 Sesso violento: gli ultimi casi di cronaca

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    25 Settembre @ 13.25

    Di fronte ad un fatto così sconcertante dovremmo dire soltanto una parola: Perché? Erigere barricate fra quelli "di sinistra" e quelli "di destra", oltre ad essere anacronistico fin dai tempi di Giorgio Gaber, è oltremodo stupido se si pensa che sinistra e destra vanno a braccetto da decenni quando si tratta di garantire impunità ai delinquenti. Agli scarsi di memoria ricordo che fin dal primo condono di Mastella, seguito da altri otto, gli unici che votano contro a questi regali ai criminali sono la Lega, IDV, M5S, insomma, la vera opposizione, non quella finta. A chi accosta la Costituzione alle violenze sessuali ed all'impunità garantita ai criminali da decisioni sbagliate dei Giudici dico di vergognarsi a fare questi paragoni. Le due cose non hanno alcun legame. Come sempre il problema è che MANCA LA CERTEZZA DELLA PENA. E smettiamola coi soliti luoghi comuni: il PATTEGGIAMENTO NON E' OBBLIGATORIO. Il giudice può decidere di celebrare il processo, negando i benefici conseguenti al patteggiamento. Così come sulla SOSPENSIONE condizionale della pena ci sarebbe molto da dire. Il periodo di pena detentiva comminato dal Giudice è il risultato ultimo di una sommatoria fra aggravanti ed attenuanti dove il margine discrezionale del Magistrato è MOLTO AMPIO. Non si sa come, ma l'esito è quasi sempre sotto ai tre anni. Forse perché questo è quel che chiede il Ministro di Giustizia e, da non trascurare affatto, la CEI ? Eh si, è proprio così. Adesso la ditta si trova di fronte ad un bivio: licenziare il criminale o costringere a licenziarsi l'impiegata. Vedremo chi riceverà il "premio"

    Rispondi

  • Federico

    25 Settembre @ 11.30

    Non potranno nemmeno licenziarlo, pensa che goduria la ragazza al rientro al lavoro. Tristèsa.

    Rispondi

  • Lingotto

    25 Settembre @ 11.24

    do un aiutino ancora maggiore: è basso e diversamente onesto :-) …cmq dare la colpa alla sinistra, quando la destra tutta ha votato compatta i numerosi provvedimenti "ad cialtrones", ha francamente stancato…wolf ripassati la storia recente e possibilmente smetti di leggere Sallusti che ti fa male

    Rispondi

  • dd_77

    25 Settembre @ 09.51

    @ Danilo63: prosegui pure il discorso arrivando a fare il nome di quel politico per cui questa legge era stata creata e fatta entrare in vigore, per chi era questo salvacondotta? do un aiutino a quei bravi commentatori simpatizzanti di CasaPound, non era uno straniero.

    Rispondi

  • andrea

    25 Settembre @ 08.50

    L'Italia è "l'unico paese al mondo" che per contrastare l'affollamento delle carceri cerca di tenerle sgombre a forza di pene sospese...come la discoteca....entri solo in lista e se è già piena vieni rimbalzato!!!!! un politico di media intelligenza dovrebbe riuscire a capire che la soluzione al problema non è questa. Ormai siamo diventati una barzelletta per l'Europa e per il mondo intero...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery