-5°

Provincia-Emilia

Basilicanova - Volontari in prima fila: l'Avis premia i «suoi» donatori

Basilicanova - Volontari in prima fila: l'Avis premia i «suoi» donatori
0

Nicoletta Fogolla

MONTECHIARUGOLO - L’Avis comunale Montechiarugolo ha premiato i «suoi» donatori. In una cerimonia  sono state consegnate e benemerenze a coloro che hanno raggiunto dei traguardi «numerici», nella donazione del sangue.
La «Festa del donatore», organizzata dall’Avis con sede a Basilicanova e giunta al 47° anniversario di fondazione, si è tenuta nel pomeriggio di sabato scorso, nella sala Amoretti di Basilicanova. All’iniziativa hanno preso parte, tra gli altri, Nadia Magri, presidente dell’Avis comunale Montechiarugolo e, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Montechiarugolo, il vicesindaco Angelo Scalvenzi e l’assessore alla cultura e attività produttive Valerio Fontanesi.
Lavori dei bambini Il pomeriggio di festa si è aperto con il taglio del nastro di una mostra, allestita nei locali dell’Avis comunale Montechiarugolo, dei lavori eseguiti dagli alunni delle classi quinte nell’anno scolastico 2012/13 delle scuole primarie del comune di Montechiarugolo che hanno partecipato al concorso «Donare fa bene al cuore». La festa del donatore, presentata da Gabriele Cavalca, si è aperta con il saluto del presidente Nadia Magri. «Per l’Avis Montechiarugolo - ha sottolineato - questo sarà un momento molto importante, perché a fine mese raggiungeremo un traguardo notevole, cioé l’accreditamento da parte della Regione della nostra sede, in quanto organizzazione sanitaria. Il tutto per ottenere maggior riconoscimento. In merito ai donatori, che tra poco premieremo, mi piace parlare di un loro atto caritatevole, in quanto l’Avis nasce del dopoguerra per la voglia di adoperarsi per gli altri».
Donatori Ad oggi l’Avis comunale Montechiarugolo vanta 439 donatori attivi e 26 aspiranti tali, vale a dire l’1,5% in più rispetto al 2012. «L’Avis - ha sottolineato, a nome dell'Amministrazione comunale, il vicesindaco Angelo Scalvenzi - è un asse portante nel territorio, che credo faccia del bene alla nostra comunità, attraverso l’altruismo e il fatto di mettersi a disposizione del prossimo». Cavalca ha ricordato che quest’anno l’associazione di volontariato «ha portato avanti la sensibilizzazione dei ragazzi verso la solidarietà, tramite degli interventi dei volontari nelle scuole del territorio». Il pomeriggio è proseguito con la consegna delle benemerenze a circa 130 donatori. Dopodiché, si è formato un corteo che, con l’accompagnamento musicale  complesso bandistico «Montechiarugolo folk-band Tullio Candian», ha raggiunto il monumento ai caduti per la deposizione di una corona d’alloro e poi la chiesa parrocchiale per la celebrazione della messa. La manifestazione si è conclusa con la cena sociale al centro sportivo «Don Bosco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto