15°

28°

Provincia-Emilia

Lucchi: "Riusciremo in qualsiasi modo a uscire da Montagna 2000"

Lucchi: "Riusciremo in qualsiasi modo a uscire da Montagna 2000"
Ricevi gratis le news
1

BERCETO 

La vicenda fra il Comune di Berceto e Montagna 2000 torna sotto i riflettori della cronaca, in vista della stesura del bilancio 2014. La gestione del sistema idrico integrato, a Berceto, è sempre stata contestata dalla popolazione, dal 1997, quando la rete idrica è passata, come gestione, a Montagna 2000. La cittadinanza, informata del passaggio tra il Comune e Montagna 2000 e con l’arrivo delle prime bollette più care rispetto alla gestione comunale, ha iniziato il dibattito. Un aumento delle bollette dell’acqua che arriverà, negli anni, rispetto al 1997, a superare il 350%. Nel giugno 2009, quando sono stato eletto sindaco, dichiara Luigi Lucchi, «in un incontro, direi drammatico, con la ragioniera Alessia Agnesini, scoprivo che in pratica, visto il bilancio, il mio Comune, era in dissesto e che la scelta più assennata sarebbe stata quella di chiamare il commissario prefettizio. Ben sapendo che cosa avrebbe comportato, l’arrivo di un commissario per i miei concittadini, ho deciso, insieme ai miei consiglieri, un po’ alla garibaldina, di stringere i denti e tirare avanti pur consapevole che dovevo risanare quell’insostenibile situazione di debiti. La situazione del bilancio diventava, per la sopravvivenza, il problema principale e ben presto si capivano le ragioni di tale situazione. Innanzitutto la gestione del sistema idrico integrato a Montagna 2000, la vendita della rete del gas, avvenuta nel 1998, lasciando il mutuo da pagare, l’affidamento alla Comunità Montana della raccolta e smaltimento rifiuti, un ammontare di mutui, accesi soprattutto dal 2004 al 2009, spaventoso e fuori da ogni parametro al punto da essere considerato, dal ministero dell’Interno, sessione Enti locali, sui dati del bilancio 2008, il Comune più indebitato d’Italia. Su questi punti si doveva intervenire, dove possibile, altrimenti si sarebbe accentuata la bancarotta, ancora in agguato ora, con il bilancio 2013 e con il prossimo del 2014». 
Non è semplice, infatti - prosegue Lucchi - «sanare, su un bilancio reale, annuo, di 3.500.000 euro, debiti, per oltre 6.000.000 di euro e ridurre un monte mutui di oltre 12.000.000 di euro». Grazie soprattutto all’utilizzo della legge regionale dell’accreditamento della Casa protetta e il contratto con la cooperativa Aurora, prosegue Lucchi , «oltre che con la gestione diretta della raccolta e smaltimento rifiuti, abbiamo ridotto di circa 4 milioni il monte debiti fuori bilancio. Il monte mutui, poi, avendo acceso solo 800 mila euro in cinque anni contro, ad esempio, i 6.500.000, della precedente legislatura, è sceso a 9.000.000 e nel 2014 andrà a 8.000.000. Ridotto anche il costo del personale a 900 mila euro rispetto al 1.050.000 del giugno 2009 e garantito, con l’affitto della farmacia comunale, una entrata certa. Dopo il referendum consultivo del 24 e 25 febbraio (unico Comune ad averlo fatto) dove i cittadini, per oltre l’82%, si sono dichiarati contrari a Montagna 2000 e hanno chiesto al Comune di gestire direttamente il sistema idrico integrato. 
Come sindaco, conclude Lucchi, «non mi arrendo e riusciremo, in qualsiasi modo, ad uscire da Montagna 2000, per il bene del Comune di Berceto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Jacopo

    20 Giugno @ 14.58

    intanto cloro in quantità d'estate e senza d'inverno...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti