11°

Provincia-Emilia

La Provincia boccia il parco eolico del Passo Santa Donna

La Provincia boccia il parco eolico del Passo Santa Donna
Ricevi gratis le news
6

 Erika Martorana

La Provincia di Parma ha definitivamente bocciato il discusso progetto eolico presentato dalla ditta «Eolica Parmense Srl», unitamente alla società svizzera «Reninvest Sa», che prevedeva la realizzazione di un parco eolico lungo l’asse di crinale del Passo Santa Donna, nel comune di Borgotaro.
 
Il provvedimento finale è arrivato mercoledì notte, dopo una lunga riunione della giunta provinciale, a cui hanno preso parte il presidente Vincenzo Bernazzoli, il suo vice Pier Luigi Ferrari e gli assessori Manuela Amoretti, Giancarlo Castellani, Francesco Castria, Agostino Maggiali, Marcella Saccani e Roberto Zannoni.
Il «no» della Provincia al progetto è stato motivato da una legge regionale che, approvata poco meno di un anno fa, vieta la costruzione di pale eoliche che non siano in grado di funzionare alla massima potenza per almeno 1.800 ore all’anno, l’equivalente di 75 giorni. 
............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    28 Settembre @ 11.58

    Finalmente sembra che qualcuno si sia svegliato !!!!!!!!!

    Rispondi

  • Patrizio Antonelli

    28 Settembre @ 09.26

    Chissà se la reale motivazione è lo sventrameno del paesaggio e la distruzione dell'ambiente invece del sistema insufficiente. sarebbe stata comunque più interessante una motivazione intelelttuale e non quella più semplicemente affaristica.

    Rispondi

  • eugenio

    27 Settembre @ 22.10

    Bravi! Molto ma molto meglio continuare a bruciare idrocarburi! Portando infiniti denari all'estero, inquinando l'intero pianeta con effetti ormai devastanti, e facendoci convincere che la cosa più mportante sia evitare l'inquinamento 'visivo' ! Ma fatemi il piacere!

    Rispondi

  • oberto

    27 Settembre @ 20.11

    Si sono sicuramente meglio le centrali a carbone e idrocarburi, per non parlare di quella chicca che sono le centrali nucleari.

    Rispondi

  • guido campanini

    27 Settembre @ 20.02

    Tutti abiamo votato contro il nucleare, dichiarandoci a favore delle energie alternative (al nucleare). ma poi: l e pale eoliche deturpano il paesaggio le dighe rovinano l'ambiente le centrali a biomasse non stanno bene nel nostro territorio dei termvalorizzatori si dice tutto il male possibile (anche se a Bonn sorge da vent'anni in pieno centro ed è esaltato come esempio di riciclo ecologico dei rifiuti che diventano fonte di energia - bruciano anche i irifiuti di Napoli, e penso che i camion che vanno da Napoli a Bonn inquinano molto di più) ma allora le fonti alternative per produrre energia le vogliamo o no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

3commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

1commento

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova