-3°

Provincia-Emilia

Donna uccisa a Piacenza, aggredita durante l'ennesima lite

Donna uccisa a Piacenza, aggredita durante l'ennesima lite
0

PAICENZA, 27 SET – All’origine di quello che l'assassino ieri ha definito un raptus che è costato la vita a Cinzia Agnoletti – 51enne originaria di Forlì uccisa per soffocamento nella sua abitazione di Castelvetro Piacentino dal marito – c'è una situazione famigliare degradata, che aveva minato e corroso i rapporti nella coppia. È quello che hanno dedotto gli inquirenti che hanno raccolto la sua prima confessione.

L'uomo, Gianpietro Gilberti, piacentino incensurato di 53 anni, è in carcere con l’accusa di omicidio volontario: il suo fermo, disposto dal sostituto procuratore Antonio Colonna, dovrà essere convalidato nelle prossime ore dal gip, che con ogni probabilità disporrà anche la custodia cautelare in carcere.
La procura della Repubblica di Piacenza ha reso noti alcuni dettagli del delitto, sul quale sono ancora in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola e dei colleghi del Nucleo investigativo di Piacenza: i militari stanno ancora vagliando la versione fornita dall’uomo in fase di interrogatorio, ma che per il momento viene giudicata attendibile.
La lite, che è poi sfociata nell’omicidio, è avvenuta la sera precedente il ritrovamento del cadavere, tra le 19,30 e le 22, quando la donna è rientrata in casa. "Lei aveva un lavoro come lavapiatti part time, lui invece era disoccupato da tempo - spiegano in procura – e tutto ciò, unito a rapporti sentimentali ormai logorati, ha portato a una profonda crisi tra i due". Crisi che si era manifestata con continue liti, udite anche dai vicini. Quella dell’altra sera è stata l’ultima: subito dopo il suo rientro, tra la donna e l’uomo è infatti iniziata l’ennesima discussione, per un fatto banale: una porta sbattuta che non si apriva più. La donna, sempre secondo il racconto dell’uomo, ha iniziato a battere i pugni contro la porta, il 53enne si è infastidito e quindi l’ha tramortita con un pugno, poi l’ha strangolata a mani nude, poi l’ha strozzata con la corda di una tapparella. Infine le ha coperto la faccia prima con un cuscino e poi con un sacchetto di plastica.
Dopo l’uomo è uscito di casa, e ha vagato per diverse ore fino a tarda notte. Al suo rientro ha mandato un sms al figlio dicendogli di avvertire i carabinieri, dopodichè ha tentato lui stesso – senza però riuscirci – di uccidersi soffocandosi con lo stesso sacchetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

1commento

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

1commento

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

9commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute 

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

14commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento