-4°

Provincia-Emilia

Comodità e sicurezza a Polesine: inaugurata la Casa della Salute

Comodità e sicurezza a Polesine: inaugurata la Casa della Salute
0

Paolo Panni
Alla presenza di un elevato numero di persone è stata inaugurata la nuova Casa della salute di Polesine. Intitolata al dottor Giancarlo Rastelli, grande cardiochirurgo e ricercatore, nato nel 1933 e morto nel 1970, che fece della sua vita una straordinaria missione di scienza e di umanità, è un distaccamento della Casa della salute di Busseto.
Ricavata al piano terra dell’edificio che ospitava la scuola media, appositamente riqualificato dal Comune, è composta da due ambulatori, del medico di famiglia dottor Pio Zantedeschi e della pediatra di libera scelta dottoressa Rina Meri Cavalli.
Spicca poi un’ampia sala d’attesa, il punto Cup per le prenotazioni a visite ed esami specialistici e, con un ingresso separato, sempre a pieno terra, si accede anche ad uno studio dentistico privato. Situata in piazza Lelio Guidotti e priva di barriere architettoniche è anche sede, al piano superiore di altri servizi comunali, tra cui biblioteca, Informagiovani ed un servizio educativo e didattico per minori. Grande la soddisfazione del sindaco Andrea Censi che ha sottolineato come uno dei punti cardine dell’attività amministrativa è sempre stato quello di fornire servizi sociosanitari avanzati, e di qualità, alla popolazione. Ed ha anche ricordato come questa realizzazione sia inserita in un più ampio programma di interventi di riqualificazione del centro storico che porterà, in ottobre, ad iniziare, la costruzione del nuovo ostello e, a breve, a terminare la nuova farmacia. Il direttore del distretto sanitario di Fidenza Maria Rosa Salati ha quindi ricordato come l’esperienza delle case della salute, che ha avuto in quella di Busseto una realtà pionieristica, sia la dimostrazione di come, oggi, sia sempre più necessario lavorare in modo integrato ed unito.
«Questa – ha quindi aggiunto il direttore generale dell’Ausl Massimo Fabi – è la casa di tutti. Esercitare dei servizi è la cosa più bella e gratificante, tenendo sempre presente che il centro del mondo è laddove c’è una persona che ha bisogno». Lo stesso Fabi si è quindi soffermato sull’impegno che i sindaci del Parmense, da anni portano avanti in tema di programmazione trovando soluzioni e risposte alle necessità della popolazione.
Come evidenziato, la Casa della salute è parte integrante di quella di Busseto (con i medici di Busseto, Polesine e Zibello in rete tra loro) ed è dedicata al grande cardiochirurgo e ricercatore Giancarlo Rastelli, di cui è per altro in corso la causa di beatificazione. Un uomo che si è sempre prodigato per gli altri, con estrema umiltà, portando sempre nel «cuore» la sua Polesine, dove ha trascorso buona parte della gioventù e dove spesso amava far ritorno, magari per andare a pesca o giocare a briscola con gli amici.
Lo hanno ricordato, con parole profonde e toccanti, la sorella Rosangela, la senatrice Albertina Soliani, l’assessore provinciale Marcella Saccani, l’amico Gianni Grisoli ed Umberto Squarcia, professore di cardiologia dell’Università di Parma, che ha condiviso con lui gli ultimi momenti dell’esistenza e ne ha rimarcato i due grandi poli attraverso i quali è vissuto: quello della carità e quello della scienza. «Fu figlio del padre Po – si legge sulla lapide al dottor Rastelli collocata all’ingresso dell’edificio – a Polesine Parmense che portò nel cuore anche nella lontana America. Fece della sua vita una missione di scienza e umanità. Scoprì due metodi operatori, il “Rastelli1” e il “Rastelli2” che, da allora, salvano migliaia di bambini nel mondo. Fu tre volte medaglia d’oro a Washington ma seppe farsi piccolo con i piccoli, malato con gli ammalati, fratello a tutti perché diceva che “Sapere senza sapere amare è nulla, è meno di nulla”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video