-4°

Provincia-Emilia

Il premio "Monte Caio" dedicato a Mario Rinaldi

Il premio "Monte Caio" dedicato a Mario Rinaldi
0

Matteo Ferzini
La letteratura della montagna esiste ancora, e non cessa di mantenere caratteristiche uniche legate alla vita stessa della montagna, fatta di misteri e riti antichi, ma anche di vicende storiche e personali che rispecchiano ancora la società umana di ieri e di oggi: per promuovere tale tipo di letteratura si è svolta la seconda edizione del «Premio letterario Monte Caio», manifestazione biennale ideata dai Comuni di Tizzano Val Parma, Calestano, Palanzano e Neviano Arduini, giunta alla sua seconda edizione.
La cerimonia di premiazione del premio «Monte Caio» si è svolta  a Neviano, all’interno della palestra comunale: la sede di quest’anno ha avuto un valore simbolico aggiunto, poiché la manifestazione è stata interamente dedicata a Mario Rinaldi, professore, scrittore e ricercatore storico nevianese scomparso lo scorso dicembre.
Tra gli ospiti presenti all’evento, il senatore Fabio Fabbri, presidente della giuria per l’assegnazione del premio, ha ricordato come la montagna dell’Appennino est sia stata la culla di importanti uomini di cultura e personalità storiche, e ha affermato che «la cultura, insieme al turismo, all’agricoltura e alla produzione alimentare di qualità, può essere un motore di sviluppo di un Appennino che rifiuta la ghettizzazione, e che anzi vuol essere del dialogo di idee in Italia e Europa». Andrea Zanlari della Camera di Commercio, ospite e membro della giuria, ha voluto invece sottolineare «l’unità culturale delle valli dell’Appennino, da sempre produttore di cultura».
I quattro libri finalisti dell’edizione 2013 erano «Appennino di sangue. Tre casi per il maresciallo Santovito» di Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli (Mondadori, 2011), «La leggenda dei monti naviganti» di Paolo Rumiz (Feltrinelli, 2007), «La sentenza» di Valerio Varesi (Frassinelli, 2011) e «Nina dei lupi» di Alessandro Bertante (Marsilio, 2011): «I libri - ha commentato Giuseppe Marchetti, critico letterario della «Gazzetta di Parma» e relatore del premio – sono stati scelti e giudicati in base a quanto incarnassero lo spirito stesso della montagna, con il suo fascino ambiguo fatto di conservazione e misteri, splendida ma riservata».
Vincitore del «Premio monte Caio» è stato infine acclamato Alessandro Bertante, che nel romanzo «Nina dei lupi» intreccia il dramma di una società umana fatta di superstiti, fuggiti sulle montagne in un ipotetico futuro distrutto dalla violenza, al racconto dell’amore tra i due protagonisti Nina e Alessio, e del ritorno alla vita comunitaria in mezzo alla natura e, appunto, ai lupi. Il secondo posto è stato invece assegnato,   ex-aequo, a Valerio Varesi per «La sentenza» e a Paolo Rumiz per «La leggenda dei monti naviganti». I premi sono stati assegnati da Agostino Maggiali, assessore provinciale al Turismo, e Gabriele Ferrari, consigliere della Regione Emilia Romagna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta