-6°

Provincia-Emilia

"Trasparenza e niente compromessi: senza etica l'impresa non ha futuro"

"Trasparenza e niente compromessi: senza etica l'impresa non ha futuro"
0

Annarita Cacciamani

«La Barilla nasce quasi 140 anni fa e abbiamo sempre cercato di coniugare etica e impresa perché senza etica l’impresa non può avere futuro. Nostro padre, già 50 anni fa, ha capito che per essere un’azienda internazionale serviva essere trasparenti e non fare compromessi». Lo ha dichiarato Luca Barilla, vicepresidente della Barilla, nel corso del suo intervento al convegno «Conoscere l’illegalità per orientarsi nella legalità: il rischio di infiltrazioni mafiose nelle imprese in tempo di crisi», organizzato al teatro Magnani dall’Unione Terre Verdiane e moderato dal giornalista Rai Luca Ponzi.
«Le cose si gestiscono attraverso la giustizia. Noi non facciamo e non vogliamo favori, questo ci rende più forti - ha continuato Barilla -. Noi vogliamo essere trasparenti verso istituzioni e dipendenti e se si fa un errore ci si scusa immediatamente. Le nostre energie vengono spese per creare prodotti della qualità migliore possibile». Dopo di lui ha preso la parola Luigi Maffia, sostituto procuratore alla Procura di Lamezia Terme, mentre Lorenzo Sartori del Banco popolare  non ha potuto essere presente.
 «Produrre cultura è un ottimo modo per tenere lontane le organizzazioni criminali, che si alimentano di assenza di cultura e attecchiscono di più proprio dove manca. Oltre che di mancanza di cultura, la criminalità si alimenta anche di falsi miti e visioni sbagliate della realtà. Ad esempio non bisogna credere che queste organizzazioni vivano di riti e di principi morali: con l’onore e la moralità non hanno niente a che fare - ha affermato Maffia -. Un altro errore  è la catalogazione perché la criminalità si adegua e si evolve. Quando si spostano un altro territorio non attuano un controllo «feroce» del territorio ma arriva un piccolo gruppo di persone che comincia ad infiltrarsi ed inserirsi tessendo relazioni che, almeno nella fase iniziale, non hanno nulla di illegale».
 Il convegno, in una sala gremita di studenti, amministratori locali e rappresentanti delle forze dell’ordine, si era aperto con i saluti del presidente dell’Utv Salvatore Iaconi Farina, del prefetto Luigi Viana, del presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e del sindaco Mario Cantini. «Anche il nostro territorio non è immune dal rischio di infiltrazioni mafiose. Serve una valutazione realistica di quello che accade e bisogna fare in modo che la criminalità non trovi terreno fertile – ha osservato Bernazzoli - . Insieme alla prefettura abbiamo firmato un protocollo per tenere sotto controllo il settore immobiliare che è uno degli ambiti più esposti».
«La lotta alla criminalità non è compito solo dello Stato centrale – ha aggiunto Viana -. Da parte nostra ci vuole impegno e responsabilità e non bisogna né enfatizzare, né sottovalutare le varie situazioni». Presenti fra il pubblico anche il presidente dell’Unione parmense industriali Giovanni Borri con il direttore Cesare Azzali e il questore Giuseppe Racca.  
 Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video