16°

Provincia-Emilia

Calorosa accoglienza per don Protais a Monchio

Calorosa accoglienza per don Protais a Monchio
0

E’ stata calorosa l’accoglienza che i monchiesi hanno riservato al nuovo parroco, don Protais Dusabe. 43 anni, ruandese d’origine, è stato chiamato a Monchio, dopo 4 anni di servizio pastorale a Ranzano, in sostituzione di don Marcello Benedini, che nei giorni scorsi è tornato nella sua Colorno come parroco della Nuova Parrocchia Santa Maria Madre della Chiesa. Tantissimi i fedeli che hanno preso parte alla celebrazione della messa, presieduta da monsignor Matteo Visioli e allietata dal coro dei giovani e dei Cantor. Dopo il rito iniziale, un delegato della nuova parrocchia «Regina Montium», che comprende le 11 parrocchie del comune, ha dato il benvenuto: «Nei giorni scorsi abbiamo salutato don Marcello, che ci ha lasciati per una nuova missione dopo aver servito le nostre parrocchie con cristiana dedizione per nove lunghi anni. Oggi, le parrocchie del Monchiese sono qui riunite per rendere grazie al Signore e per accogliere con gioia fra di noi il nuovo parroco». Poi, rivolgendosi a don Protais, i fedeli lo hanno ringraziato «per aver accettato l’invito del nostro vescovo Enrico Solmi a diventare il “pastore”, la guida spirituale della nostra nuova parrocchia “Regina Montium”. Ti accogliamo come padre, come guida, come fratello: sei il segno del Signore tra noi». Ad accogliere con gioia don Protais, c’era un’intera comunità, «che nel corso del tempo ha avuto un forte calo demografico e che è invecchiata - ammettono i fedeli - una comunità che è cosciente delle proprie manchevolezze e non le vuole nascondere, ma che per contro ha ancora tanti esempi di fede, di amore e dedizione alla propria chiesa». E ancora, rivolgendosi al parroco, hanno concluso: «Non vogliamo, oggi, farti facili promesse, ma siamo qui con il cuore aperto, disponibili ad aiutarti, per quel che ci è possibile, nella tua difficile missione nelle nostre parrocchie. A te chiediamo principalmente di sostenerci continuamente nella fede, nella speranza e nella carità». Don Protais ha ringraziato tutti dichiarandosi disponibile a servire la comunità e chiedendo di essere accolto come pastore, ma soprattutto come un figlio e fratello. Un invito preso in parola dai bambini della scuola dell’infanzia, che lo hanno salutato con simpatici cartelli con la scritta «grazie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia