-1°

14°

Provincia-Emilia

Fidenza - "I dubbi sulla legittimità del cda Asp sono infondati"

Fidenza - "I dubbi sulla legittimità del cda Asp sono infondati"
1

 Annarita Cacciamani

«I dubbi di legittimità della proroga del cda di Asp sono infondati».
 
Dopo giorni di polemiche, durante l’ultimo Consiglio comunale l’assessore ai Servizi sociali Marilena Pinazzini, che riveste anche il ruolo di presidente dell’assemblea dei soci di Asp, ha risposto all’interrogazione urgente presentata dal consigliere Vincenzo Basile (Pdl).
 Nel documento si chiedevano chiarimenti sulla proroga in questione, alla luce dei dubbi di legittimità, ipotizzati dal consigliere di Salso Andrea Fellini in un’interpellanza. La questione è stata affrontata, quindi, anche nel Consiglio comunale di Salso, dove l’assessore ai Servizi sociali Giorgio Pigazzani ha confermato «la legittimità della proroga». 
«La nomina del cda è di competenza dell’assemblea dei soci che il 26 giugno ha deliberato la proroga per poter poi procedere al rinnovo una volta approvata la nuova legge regionale sulle Asp – ha affermato la Pinazzini -. Le legge è stata approvata il 26 luglio ed è, poi, entrata in vigore ma la Regione non è ancora trasmesso i decreti attuativi. Non è, quindi, vero che la proroga non ha un limite temporale».
....................Articolo completo e altre notizie di Fidenza sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    04 Ottobre @ 10.51

    Queste stupide beghe da comari temo vengano messe in campo soltanto per sviare l'attenzione dai veri problemi, e per attaccare pubbliche Istituzioni, come l'Azienda di Servizi alla Persona, che svolgono in maniera efficiente un servizio delicatissimo verso le fasce più deboli della società civile. Il CdA, mi scuso con loro per la mia brutalità, non ha un vero potere decisionale, che è detenuto, invece, dai Comuni che assumono le decisioni strategiche nel Comitato di Distretto, nonché nell'Assemblea dei Soci di ASP. I Comuni del distretto oggi si trovano davanti ad una scelta fondamentale per la sopravvivenza dei servizi: INTERNALIZZARE le strutture dando un posto di lavoro finalmente dignitoso ai dipendenti delle cooperative, ad oggi forse i più sfruttati in Italia, e nel contempo risparmiare probabilmente 600.000 € delle tasse che fanno pagare ai loro cittadini, oppure ESTERNALIZZARE le strutture affidandole ad aziende private, le cooperative sociali, che sfruttano, oltre che i propri dipendenti sottopagati, anche un "sistema" di concorrenza sleale (vedi ad esempio l'IVA agevolata al 4% sanzionata dall'Europa come forma di "aiuto di Stato") e, nel contempo, continuando a chiedere ai cittadini di sostenere costi che si potrebbero evitare. La scelta per me è scontata da anni, ma i Comuni evidenziavano, giustamente, che esistevano leggi che non permettevano l'assunzione di nuovo personale in ASP e questo in effetti bloccava le cose. Da quest'anno queste leggi sono state cambiate (finalmente) e in tutta la Regione sono stati immediatamente banditi concorsi pubblici per assumere CENTINAIA di professionisti dell'assistenza. Intendiamoci, con costi, per le ASP, nettamente INFERIORI a quelli attuali. E stiamo ancora pedendo tempo a parlare di cazzabubbola della supercazzola? I Sindaci, gli Assessori, ascoltino il loro cuore, e decidano quale futuro dare alla loro Azienda di Servizi alla Persona. I cittadini li ringrazieranno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia