13°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza - "I dubbi sulla legittimità del cda Asp sono infondati"

Fidenza - "I dubbi sulla legittimità del cda Asp sono infondati"
1

 Annarita Cacciamani

«I dubbi di legittimità della proroga del cda di Asp sono infondati».
 
Dopo giorni di polemiche, durante l’ultimo Consiglio comunale l’assessore ai Servizi sociali Marilena Pinazzini, che riveste anche il ruolo di presidente dell’assemblea dei soci di Asp, ha risposto all’interrogazione urgente presentata dal consigliere Vincenzo Basile (Pdl).
 Nel documento si chiedevano chiarimenti sulla proroga in questione, alla luce dei dubbi di legittimità, ipotizzati dal consigliere di Salso Andrea Fellini in un’interpellanza. La questione è stata affrontata, quindi, anche nel Consiglio comunale di Salso, dove l’assessore ai Servizi sociali Giorgio Pigazzani ha confermato «la legittimità della proroga». 
«La nomina del cda è di competenza dell’assemblea dei soci che il 26 giugno ha deliberato la proroga per poter poi procedere al rinnovo una volta approvata la nuova legge regionale sulle Asp – ha affermato la Pinazzini -. Le legge è stata approvata il 26 luglio ed è, poi, entrata in vigore ma la Regione non è ancora trasmesso i decreti attuativi. Non è, quindi, vero che la proroga non ha un limite temporale».
....................Articolo completo e altre notizie di Fidenza sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    04 Ottobre @ 10.51

    Queste stupide beghe da comari temo vengano messe in campo soltanto per sviare l'attenzione dai veri problemi, e per attaccare pubbliche Istituzioni, come l'Azienda di Servizi alla Persona, che svolgono in maniera efficiente un servizio delicatissimo verso le fasce più deboli della società civile. Il CdA, mi scuso con loro per la mia brutalità, non ha un vero potere decisionale, che è detenuto, invece, dai Comuni che assumono le decisioni strategiche nel Comitato di Distretto, nonché nell'Assemblea dei Soci di ASP. I Comuni del distretto oggi si trovano davanti ad una scelta fondamentale per la sopravvivenza dei servizi: INTERNALIZZARE le strutture dando un posto di lavoro finalmente dignitoso ai dipendenti delle cooperative, ad oggi forse i più sfruttati in Italia, e nel contempo risparmiare probabilmente 600.000 € delle tasse che fanno pagare ai loro cittadini, oppure ESTERNALIZZARE le strutture affidandole ad aziende private, le cooperative sociali, che sfruttano, oltre che i propri dipendenti sottopagati, anche un "sistema" di concorrenza sleale (vedi ad esempio l'IVA agevolata al 4% sanzionata dall'Europa come forma di "aiuto di Stato") e, nel contempo, continuando a chiedere ai cittadini di sostenere costi che si potrebbero evitare. La scelta per me è scontata da anni, ma i Comuni evidenziavano, giustamente, che esistevano leggi che non permettevano l'assunzione di nuovo personale in ASP e questo in effetti bloccava le cose. Da quest'anno queste leggi sono state cambiate (finalmente) e in tutta la Regione sono stati immediatamente banditi concorsi pubblici per assumere CENTINAIA di professionisti dell'assistenza. Intendiamoci, con costi, per le ASP, nettamente INFERIORI a quelli attuali. E stiamo ancora pedendo tempo a parlare di cazzabubbola della supercazzola? I Sindaci, gli Assessori, ascoltino il loro cuore, e decidano quale futuro dare alla loro Azienda di Servizi alla Persona. I cittadini li ringrazieranno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover