10°

18°

Provincia-Emilia

Un referendum decide il futuro di Sissa e Trecasali

Un referendum decide il futuro di Sissa e Trecasali
0

Cristian Calestani

Ora la parola passa ai cittadini. Il progetto di fusione dei Comuni di Sissa e Trecasali, che porterebbe alla nascita di un nuovo ente con una popolazione di circa ottomila abitanti, dovrà essere valutato dai cittadini dei due comuni che domenica, dalle 6 alle 22, saranno chiamati a partecipare al referendum consultivo in merito alla fusione o meno tra i due comuni e per esprimere una preferenza relativamente al nome che dovrà assumere eventualmente il nuovo ente. Il progetto di fusione, avviato ad inizio anno, giunge dunque ad uno dei momenti di maggior importanza dopo che le due amministrazioni comunali si erano già pronunciate a favore con voto unanime a Sissa e con l’espressione contraria di tre consiglieri di minoranza (Franco Mangiavacca della Lega Nord, Michela Derlindati e Andrea Berra di Partecipazione  Rinnovamento) a Trecasali.

Per cosa si vota
Si vota per il referendum consultivo regionale sulla legge di istituzione di un nuovo comune mediante la fusione dei Comuni di Sissa e Trecasali e la denominazione del nuovo comune. I comuni hanno presentato alla Regione proposta di fusione e la Regione, attraverso il referendum, desidera conoscere la volontà dei cittadini e delle popolazioni interessate. Il referendum è consultivo, pertanto non è necessario il raggiungimento del quorum per la sua validità ed il risultato viene valutato dalla Regione nell’ambito del procedimento di fusione dei due comuni. I quesiti referendari sono così formulati. Il primo: «Volete voi che i Comuni di Sissa e Trecasali nella Provincia di Parma siano unificati in un unico Comune mediante fusione?». Il secondo «Con quale dei seguenti nomi volete sia denominato il nuovo Comune? a) Terre del Basso Taro; b) Sissa Trecasali; c) Sissa e Trecasali; d) Trecasali Sissa; e) Trecasali e Sissa».

Chi può votare Hanno diritto di voto i cittadini italiani maggiorenni iscritti nelle liste elettorali. Sono maggiorenni tutti coloro che compiono 18 anni entro domenica 6 ottobre. Hanno altresì diritto al voto i cittadini comunitari iscritti nelle liste aggiunte comunali per le elezioni amministrative che siano elettori nel loro paese d’origine e che abbiano presentato domanda entro il 27 agosto come da manifesti e comunicazione inviata.
I documenti per votare Gli elettori nella sola giornata di domenica (dalle 6 alle 22) saranno ammessi al voto presentandosi nella propria sezione elettorale con un documento di identità e la tessera elettorale. I documenti di identità per l’ammissione al voto sono: carta d’identità, passaporto, patente, libretto di pensione, porto d’armi, tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato e tessere di riconoscimento rilasciate da ordini professionali o dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia convalidata da un comando militare. I documenti di identificazione sono considerati validi per accedere al voto anche se scaduti, purché risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano assicurare la precisa identificazione dell’elettore. Chi non ha ancora provveduto a ritirare la tessera elettorale o chi l’ha smarrita potrà rivolgersi agli uffici Servizi demografici dei comuni di Sissa e Trecasali nei seguenti orari: sino a sabato dalle 9 alle 19 e domenica dalle 6 alle 22.

Sedi di voto Le sedi di voto sono 4 a Sissa e 3 a Trecasali. A Sissa le sezioni 1,2 e 3 nella scuola elementare di via Marconi, mentre la sezione 4 nell’ex edificio scolastico di via Roma a Coltaro. A Trecasali le sezioni 1 e 2 nella scuola elementare di via Roma e la sezione 3 alla scuola elementare di viale dei Caduti 1 a Ronco Campo Canneto.
Uffici elettorali Ulteriori informazioni possono essere acquisite agli uffici elettorali di Trecasali (0521.878132 e-mail: a.dallatomasina@comune.trecasali.pr.it) o di Sissa (0521.527005 - 0521.527017; e-mail: statocivile@comune.sissa.pr.it).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

11commenti

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery