Provincia-Emilia

Polesine contro Parma: polemica per la distribuzione del gas naturale

Polesine contro Parma: polemica per la distribuzione del gas naturale
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

E’ «frattura» tra i Comuni di Polesine e di Parma nella «partita» che porterà, nei prossimi mesi, all’affidamento del Servizio di distribuzione del gas naturale. Gara ad evidenza europea che, regolamenti alla mano, ha come stazione appaltante il Comune di Parma, per tutti i 43 Comuni della provincia. 
In questi giorni i consigli comunali della provincia sono stati chiamati ad approvare la convenzione per lo svolgimento in forma associata della procedura di gara per l’affidamento, appunto, del servizio di distribuzione del gas naturale (e successiva gestione del contratto). 
Ma a Polesine, Comune che da un anno si avvale della consulenza di Giulio Gravaghi della società piacentina Sciara, è stato approvato, all’unanimità, un testo diverso da quello proposto dal Comune di Parma «che è - ha attaccato il sindaco Censi in Consiglio comunale a Polesine – frutto dell’impreparazione, dell’incapacità di coordinamento e dell’approssimazione dell’Amministrazione comunale di Parma». 
Sul piano politico, il primo cittadino rivierasco, non ha usato mezzi termini, denunciando l’operato del Comune capoluogo. 
«Il Comune di Parma – ha dichiarato – non sa gestire la partita. Lo dimostra il fatto che la convenzione, per quanto uguale nella sostanza, viene presentata eliminando gli errori madornali presenti invece nel testo proposto da Parma. Errori gravi, con citazioni di leggi sbagliate, la previsione di multe e denunce agli inadempienti che invece la stazione appaltante non può fare. Un testo, il loro, che addirittura non prevede la delega al sindaco o ad un suo rappresentante a firmare la convenzione, manca dell’immediata eseguibilità così come del fatto di essere poi trasmessa al Comune capofila. Qui – ha detto ancora Censi – siamo di fronte ad una gara del valore di 400-500 milioni di euro, con una validità di 12 anni».
 Non sono numeri da poco. «E ciò che si sbaglia – ha affermato il sindaco – va poi a finire sulle bollette dei cittadini».
 Lo stesso Censi ha anche ricordato le condizioni economiche migliori che, in questi mesi, dopo un iter «lungo ed accidentato» si sono riuscite a strappare a favore dei Comuni e dei cittadini. 
«Contestiamo inoltre – ha detto Andrea Censi – lo spirito tenuto dal Comune di Parma, che non è stato certo indirizzato verso la collegialità, la condivisione ed il coordinamento». Sull’argomento è intervenuto anche il consulente Gravaghi che ha osservato come «il sindaco di Polesine si è di fatto preso in carico la funzione di coordinare tutta una serie di Comuni con l’obiettivo di giungere a risultati il più possibile convenienti per le varie amministrazioni». Sempre Gravaghi ha espresso chiare critiche nei confronti dell’operato della stazione appaltante (Parma). 
«Dietro a questa attività di coordinamento politico – ha detto ancora Andrea Censi – c’è l’impegno di una società, la Sciara, che da un anno si fa carico degli interessi dei nostri comuni. Con questa operazione – ha poi affermato – diamo un segnale chiaro, in chiave politica, al Comune di Parma, con l’auspicio della ripresa di un percorso con modalità ben diverse da quelle tenute finora e che si addicano ad una struttura come quella cittadina». 
L’ok è arrivato anche dai banchi dell’opposizione con l’ex sindaco Davide Maestri che ha invitato ad istituire un comitato di monitoraggio composto da tecnici del settore, per tutti i comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra