23°

Provincia-Emilia

Nascono i Consorzi delle strade per migliorare la sicurezza

Nascono i Consorzi delle strade per migliorare la sicurezza
0

Elio Grossi

NEVIANO - Nell'ultimo Consiglio comunale è stata discussa la costituzione di tre nuovi Consorzi tra gli utenti di altrettante strade, quelli di Monte Rosso a Bazzano,  quelli della strada Faiedolo nel capoluogo, e quelli della strada Sasso-Pieve. Quindi si è parlato della verifica degli equilibri generali del bilancio 2013.
«Lo scopo dei  Consorzi - ha spiegato Giordano Bricoli, vice sindaco e responsabile dell’Ufficio Tecnico - è quello di provvedere alla sistemazione delle strade interessate nonché alla loro manutenzione e ciò utilizzando anche i proventi dei finanziamenti ai sensi del Piano regionale di sviluppo rurale».
Per la progettazione, esecuzione, direzione e collaudo dei lavori, nonché per la presentazione delle domande per ottenere contributi a carico del suddetto Piano Regionale, questi Consorzi, regolarmente costituiti con propri statuti, potranno delegare il Consorzio della Bonifica Parmense.
La minoranza ha chiesto come sono stati individuati questi tre tratti. «In base alle particolari necessità rilevate», ha risposto il vice sindaco.
Davide Ludovico Pollono, consigliere del gruppo di minoranza «Lega Nord per Neviano», ha chiesto che nei consigli di questi Consorzi, come controllo formale, sia inserito anche un rappresentante della minoranza. La proposta è stata rigettata dal sindaco Alessandro Garbasi:  «La maggioranza rappresenta l’Amministrazione comunale anche perché questi Consorzi in un certo senso dovranno poi essere autonomi». Prima della votazione del Progetto il consigliere Davide Ludovico Pollone si è dichiarato «insoddisfatto per questa ostinata e ingiustificata esclusione».
Infine per quanto riguarda la «verifica degli equilibri generali del Bilancio 2013 e il loro stato di attuazione» sono state analizzate diverse voci, tra le quali la manutenzione degli impianti sportivi. A tale proposito, Massimiliano Cavatorta - capogruppo della minoranza - ha osservato che la tribuna del campo sportivo comunale è scalcinata per l’80 per cento: «E’ urgente un intervento anche al fine conservativo».
Per quanto riguarda la manutenzione straordinaria delle strade, ancora Cavatorta ha osservato che «ci sono quattro tratti che necessitano di una sistemazione prima dell’inverno. Sono quello delle Lame, di Villanova, di Magrignano e di Castelmozzano».
E anche per quanto concerne la rete dell'lluminazione pubblica, la minoranza ha detto di «dissentire sull'uso eccessivo dei lampioni per i quali è stata prevista una spesa annua di 20 mila euro l’anno, pari a 100 mila in 5 anni e senza ritorno. Noi proponiamo invece, con quest’importo, di dare un incentivo di 5 mila euro a famiglie che vogliono venire a vivere nel nostro comune e vogliono aprirvi un’attività produttiva».
Sia il sindaco che il vice sindaco hanno ritenuto giuste queste ed altre osservazioni della minoranza. «Ma oggi - ha osservato il vicesindaco - dobbiamo fare i conti con le risorse, in un momento di grave crisi economica e anche politica. E poi dobbiamo tenere presente le priorità». 
Per quanto riguarda incentivi e aiuti in genere, ha proseguito il vice sindaco,   «noi abbiamo scelto la strada di tenere bassa la pressione fiscale al fine che ne usufruiscano tutti, o quasi: come i servizi alla persona, i trasporti scolastici, le mense scolastiche. Abbiamo sperimentato che questa è la linea giusta, perché è a vasto raggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon