10°

Provincia-Emilia

Risposta dell'assessore Michele Alinovi all'intervento del sindaco di Polesine sulla gara distribuzione del gas

0

Sorprendente presa di posizione del Sindaco di Polesine Parmense sulla gara per l’affidamento della distribuzione del gas naturale nell’ambito provinciale di Parma. A margine dell’approvazione della delibera di Consiglio Comunale del 30 settembre scorso, il sindaco Censi non ha mancato di riproporre critiche sull’operato del Comune di Parma in qualità di Stazione Appaltante della gara in questione. Rilievi che stupiscono, vista la netta controtendenza con quanto dallo stesso Censi dichiarato nell’assemblea plenaria dei sindaci dello scorso 7 agosto. In quella sede, infatti, è stato raggiunto, pur non senza fatica, un punto di condivisione sul testo della convenzione che regola i rapporti tra i comuni dell’Atem. Il testo della convenzione è stato approvato all’unanimità dei presenti, compreso lo stesso sindaco di Polesine. Anche  l'Anci, presente con un suo funzionario, ha dato atto dell’ottimo lavoro svolto.
Dopo quasi due mesi arrivano  le critiche: gravi, astratte, strumentali. Censi non è nuovo ad iniziative del genere visto che in precedenza aveva mosso rilievi al limite della querela, ed è evidente che i numerosi passi fatti dal Comune di Parma, per venire incontro alle esigenze dei comuni più piccoli, non sono stati sufficientemente apprezzati. 
Il Sindaco di Polesine non manca, come riportato dalla stampa, di rimarcare la mancanza di coordinamento, l’impreparazione e (incredibilmente) la mancanza di collegialità da parte dell’Amministrazione Comunale di Parma nel gestire la gara del gas, dimenticando che il Comune di Parma, in qualità di Stazione Appaltante, ha convocato (pur non essendo tenuto a farlo) gli altri comuni in 12 riunioni dall’agosto del 2012 ad oggi, alle quali lo stesso Censi, o un suo rappresentante, hanno fattivamente partecipato. Questo per favorire la massima condivisione del percorso da seguire. Ad oggi la convenzione predisposta dal Comune di Parma è stata approvata dai comuni che rappresentano il 70% delle utenze gas dell’ambito Parma. E’ singolare come gli amministratori di un così cospicuo numero di utenti, non abbia riscontrato gli stessi errori “gravi” notati da Censi e che lo stesso Censi li evidenzi solamente ora e non nel corso dell'elaborazione del documento a cui ha regolarmente partecipato.
E’ grave piuttosto che il primo cittadino di Polesine parli di “multe e denunce che la Stazione Appaltante non può fare”. Infatti la convenzione prevede che non sia la Stazione Appaltante a comminare eventuali sanzioni ai comuni inadempienti, bensì l’Assemblea dei Sindaci nella sua collegialità.
Singolare, infine, l’intervento del consigliere del comune di Polesine Maestri, che suggerisce l’istituzione di un comitato di monitoraggio dei tecnici dei vari comuni quando è la stessa legge che lo prevede. Questo a testimonianza di un non perfetta conoscenza della materia da parte di alcuni amministratori, e dei loro consulenti, che poi per contro, come nel caso del sindaco Censi, si sentono in grado di muovere gravi accuse.   
Il Comune di Parma in qualità di Stazione Appaltante per la gara di distribuzione del gas non ha tutti i poteri ipotizzati da Censi. Ha soprattutto doveri. Il dovere di predisporre correttamente e nei tempi di legge il bando di gara. I comuni invece, tra cui Polesine, hanno il dovere di trasmettere per tempo i dati della loro rete gas affinchè si possano predisporre gli atti di gara.
Dovere al quale, al di la delle critiche e delle illazioni,  ad oggi Polesine Parmense non ha ancora adempiuto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia