17°

30°

Provincia-Emilia

"Troppo pericolosa la stazione di Mezzano Rondani"

"Troppo pericolosa la stazione di Mezzano Rondani"
4

Cristian Calestani

«Le ferrovie Trenord mettano in sicurezza la stazione di Mezzano Rondani. Così com’è, ora anche senza corrente elettrica per illuminare l’area, è troppo pericolosa».
Il consigliere comunale Pdl Giuseppe Sicuri lancia l’allarme sullo stato di degrado della stazione di Mezzano Rondani: piccola fermata, piuttosto isolata, della tratta Parma-Brescia.
«Fino a pochi mesi fa – racconta il consigliere Sicuri – la stazione era occupata abusivamente da una famiglia di extracomunitari. Ho segnalato la situazione al Comune e alle autorità competenti vista l’inagibilità della struttura che presenta evidenti crepe. Si è così provveduto allo sgombero e la Polizia municipale mi ha informato che le Ferrovie sarebbero intervenute per murare tutti gli accessi al caseggiato».
E in effetti gli operai sono giunti alla stazione di Mezzano Rondani per chiudere tutti gli ingressi e le finestre della struttura. «Ma la chiusura è durata poco più di mese – racconta ancora Sicuri -. Qualche giorno fa tutti i muri sono stati abbattuti, sono stati rubati tutti gli infissi e sono stati compiuti una serie di danneggiamenti in tutta l’area». L’atto vandalico ha riguardato anche il quadro elettrico per cui ora la stazione, utilizzata ancora da alcuni pendolari della zona, è completamente al buio e allo stesso tempo fuori uso è il sistema degli altoparlanti che annuncia l’arrivo dei treni.
Tra l’altro gli atti vandalici hanno riguardato anche le due nuove obliteratrici dei biglietti installate sotto la nuova pensilina costruita da poche settimane. «Ci sono ancora persone che usufruiscono di questa stazione – commenta Sicuri – al mattino presto e alla sera tardi chi sale o scende dal treno da questa fermata si ritrova nell’oscurità. E’ necessario che le Ferrovie intervengano per la messa in sicurezza di quest’area. Magari prevedendo anche l’abbattimento dell’edificio della vecchia stazione, altrimenti nel suo stato attuale è soltanto pericoloso. Può divenire rifugio di malintenzionati e l’inagibilità della struttura rappresenta in generale un pericolo per tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefania

    07 Ottobre @ 10.35

    Abito a Mezzano Rondani sapete dirmi dove si trova la stazione a Mezzano Rondani? Bho sarà .......io non l'ho mai vista.......!

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    07 Ottobre @ 08.47

    @ste....bellissima soluzione, perchè non ne approfitta Lei visto che giustamente ha avuto l'idea? Se li porta a casa sua gli fa tener pulito e da custode. Dov'è il problema ?

    Rispondi

  • ste

    06 Ottobre @ 18.01

    Se invece di far sgomberare la famiglia che si era insediata in stazione, gli avessero chiesto in cambio di far da custode e tenere pulito, saremmo tutti più sicuri...

    Rispondi

  • Fix

    06 Ottobre @ 17.46

    Una precisazione: la società Trenord Srl si occupa solo dell'esercizio della linea Parma-Brescia e non ha alcun titolo per intervenire sulle problematiche relative alla stazione di Mezzano Rondani. Le stazioni e tutta l'infrastruttura ferroviaria di questa linea sono di proprietà Rete Ferroviaria Italiana SpA - Gruppo Ferrovie dello Stato ed è a questa società (nello specifico alla Direzione Territoriale Produzione di Milano, competente per territorio) che andrebbe segnalato lo stato di degrado della stazione di Mezzano Rondani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

modena

Si ferisce entrando a casa dell'ex dalla finestra, arrestato

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare