21°

33°

Provincia-Emilia

Rubbiano - Le buone intenzioni e le cattive abitudini

Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Dopo la lunga pausa estiva è ripreso il lavoro dell’Osservatorio ambientale, presieduto dal nuovo Sindaco di Solignano, Lorenzo Bonazzi. Un incontro “a porte chiuse”, per fare il punto della situazione con gli enti e gli organi di controllo. Dopo oltre un anno dalla sua riattivazione, l’Osservatorio, stenta a decollare, per questo durante l’ultima seduta abbiamo chiesto una assunzione di responsabilità a tutti i componenti. 

Da oltre un anno chiediamo cose chiare, semplici: un’indagine epidemiologica seria ecompleta, per capire lo stato di salute del territorio interessato dalle emissioni del camino di Laterlite e delle persone che su quel territorio abitano. Le promesse pubbliche di AUSL non hanno avuto seguito, ad oggi nulla è stato fatto. L’indagine epidemiologica riferita all’impatto ambientale delle emissioni di Laterlite è contenuta nella programmazione delle attività da svolgersi nel distretto sanitario dal 2010, documento firmato da 15 sindaci, ma purtroppo i buoni propositi a tutela dei cittadini scivolano velocemente nel dimenticatoio.
In un recente incontro pubblico, Arpa si è dichiarata disponibile a ripetere la campagna di monitoraggio sulla mutagenesi, che nel 2006-2007 fornì risultati preoccupanti. Il polverino al camino di Laterlite risultò altamente mutageno ma Arpa concluse che non era possibile associare la mutagenicità alle emissioni dello stabilimento (!?). Anche in questo caso, alle promesse pubbliche di disponibilità a ripetere l’indagine non sono seguiti  fatti concreti.
Nel frattempo, durante l’estate, con le famiglie sotto l’ombrellone, la Provincia ha provveduto a rinnovare l’AIA all’azienda, ovvero l’autorizzazione che permette a Laterlite di incenerire oltre 60 mila tonnellate all’anno di rifiuti speciali pericolosi. L’autorizzazione era scaduta nell’ottobre 2012, e questo imbarazzante ritardo nella procedura di rinnovo era stata motivata con la necessità di approfondimenti, analisi e miglioramenti del testo. Dopo dieci mesi, la montagna ha partorito un topolino: la nuova autorizzazione è uguale alla vecchia, non prevede il controllo in continuo delle diossine, non prevede la revisione dei codici e delle quantità di rifiuti da incenerire, non prevede una diminuzione degli inquinanti immessi in atmosfera, non prevede di abolire l’incredibile anomalia di avere due limiti emissivi differenti a seconda di come viene alimentato il forno,  non prevede analisi più frequenti per pericolosi contaminanti come metalli pesanti, policlorobifenili, furani, ecc. Nessuna delle richieste presentate dal Comitato è stata accolta nel testo finale.
Anche sul fronte della trasparenza argomento da tutti condiviso e sostenuto purtroppo nessun reale passo in avanti, il sito Arpa, non è aggiornato con i dati 2012 sulle diossine e sugli ipa, così come non ci sono notizie sui rifiuti inceneriti e il rapporto che lo lega alla produzione, mentre continuano a mancare informazioni anche minime sugli esiti dei controlli periodici effettuati dall’ente di controllo sugli inquinanti ritenuti più pericolosi . Ci hanno comunicato che sul tavolo ci sono grandi progetti, il biomonitoraggio di muschi e licheni, lo studio sulla ricaduta delle emissioni, collaborazioni con l’Università. Ci chiediamo se siano le solite buone intenzioni, dato che non esiste un crono programma né alcun atto formale che indichi le modalità con cui dovranno svolgersi queste attività.
Chiediamo ad enti ed istituzioni un segnale importante, forte, significativo di attenzione alle istanze dei cittadini che da anni chiedono risposte concrete, controlli, analisi, indagini ed in cambio ottengono solo fumosi e rassicuranti giri di parole. Il politichese non ci basta più.
Gianluca Ori
Comitato Rubbiano per la Vita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori