14°

27°

Provincia-Emilia

Autunno, tempo di funghi: attenti a non sgarrare

Autunno, tempo di funghi: attenti a non sgarrare
0

Beatrice Minozzi

C’è chi sfida l’oscurità della notte per essere «sul campo» prima degli altri. 
C’è anche chi – magari con la scusa di non avere una bilancia a portata di mano – tenta di portarsi a casa un bottino ben più ricco del consentito. O ancora chi, dimenticandosi di dare un’occhiata al calendario prima di uscire di casa, si avventura nei boschi in giornate rigorosamente «off-limits». 
Sembra proprio che in questo periodo i trasgressori vengano fuori «come funghi» - è proprio il caso di dirlo -: ultimi, in ordine di tempo, i due fungaioli «furbetti» pizzicati dalla Forestale con un bottino di ben 17 chili raccolti nottetempo nella riserva naturale Guadine Pradaccio. 
 Almeno tre, in questo caso, le infrazioni alla legge regionale 6 del 1996, che disciplina la raccolta e la commercializzazione dei funghi in territorio regionale. 
Che si raccolga nel territorio delle valli del Parma, del Cedra o dell’Enza, o ancora nelle valli del Taro e del Ceno poco importa: la legge, come si suol dire, è uguale per tutti. 
Corre l’obbligo, però, di aprire una parentesi per quanto riguarda la Comunità montana Ovest, dove la raccolta è regolamentata dalla legge regionale, integrata però dalle direttive dei tanti Consorzi Forestali e Comunalia che frammentano il territorio in un caleidoscopio di regole, tutte reperibili sul sito www.cmtaroceno.pr.it.
 Tornando però ai nostri «furbetti», sono almeno tre le infrazioni contestate. Primo, e forse più evidente, errore commesso dai due fungaioli è l’aver raccolto i funghi in una riserva naturale, dove è assolutamente vietato raccogliere frutti spontanei, fiori e naturalmente funghi. 
Un «peccato», questo, costato caro ai due trasgressori che, oltre a dover pagare le sanzioni previste dalla legge regionale, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per «raccolta e danneggiamento di specie vegetali all’interno di un’area protetta».
 Che dire poi della quantità di funghi raccolti, 17 chili di ottimi porcini: un’enormità se paragonata ai limiti massimi consentiti, ovvero cinque chili per i residenti nella zona di raccolta e 3 chili per i non residenti. 
Quantità che però non vale per il pregiatissimo ovulo e per il profumato prugnolo, per cui il limite massimo è fissato in un chilo. Neppure l’orario scelto dai due, però, rispetta la legge. 
La raccolta, infatti, è consentita soltanto nelle ore diurne, a partire da un’ora prima dell’alba per terminare un’ora dopo il tramonto. 
Tanti altri sono però i limiti e i divieti previsti dalla legge, che prevede la raccolta nelle giornate di martedì, giovedì, sabato e domenica. 
I fungaioli, naturalmente, devono essere in possesso del permesso giornaliero o stagionale reperibile nelle sedi degli enti pubblici ma anche in diversi esercizi commerciali delle zone di raccolta. 
 Attenzione massima anche nella scelta del contenitore in cui riporre il bottino della giornata: deve essere rigido, aperto e areato – ottimo il «vecchio» cestino in vimini - e i funghi vi devono essere riposti solamente dopo essere stati ripuliti, almeno sommariamente, nel luogo di raccolta. 
E’ utile infine ricordare anche che i funghi vanno raccolti «a mano», senza l’ausilio di rastrelli, uncini o altri attrezzi che potrebbero compromettere l’ambiente in cui crescono.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

10commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole, attenti a Forte" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

politica

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

4commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

grecia

Ordigno nell'auto: ferito l'ex premier Papademos

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza