12°

Provincia-Emilia

Centrale a pollina: perplessità a Cazzola e Bannone. Chiesta cautela

Centrale a pollina: perplessità a Cazzola e Bannone. Chiesta cautela
Ricevi gratis le news
5

Bianca Maria Sarti
È tanta la preoccupazione degli abitanti di Cazzola e Bannone per il progetto di costruzione di una centrale di cogenerazione da combustione di pollina da 150kwe in località Piantone, nell’allevamento di tacchini a cavallo del torrente Masdone al confine con Traversetolo.
Al momento il progetto è fermo, in attesa dell'approvazione della Provincia, ma  l’argomento ha mosso la sensibilità di tanti, soprattutto degli abitanti della zona che temono le emissioni inquinanti e le possibili esalazioni maleodoranti, oltre che il traffico di camion.
Fino a qualche settimana fa erano in pochi a Traversetolo a conoscere il progetto, ma in queste settimane è stata avviata una campagna informativa, portata avanti tramite volantini distribuiti in almeno 2.000 cassette della posta. L’azione di sensibilizzazione, coordinata da un cittadino di Cazzola particolarmente legato al territorio, ha già raccolto le adesioni di almeno 200 famiglie tra Bannone, Cazzola, Lesignano e Santa Maria del Piano,  che chiedono che prevalga il «principio della prudenza».
Parallelamente si sono mosse le consulte frazionali e Legambiente, che ha scritto nei giorni scorsi una lettera ai due Comuni di Traversetolo e Lesignano elencando diversi aspetti da chiarire e chiedendo che vengano coinvolte le comunità nel processo decisionale, fornendo informazioni attraverso tecnici e ricerche di settore accreditate. Ora si sta interessando alla questione anche la Lega Nord.
Oltre all’inquinamento di aria ed acqua le preoccupazioni dei cittadini sono molteplici, esposte anche nell’incontro con l’amministrazione di Lesignano tenutosi a Rivalta nei giorni scorsi. Il primo dubbio è che l’allevamento non produca le 3000 tonnellate necessarie ad alimentare l’impianto e che sia, quindi, necessario importare combustibile. Ci sono perplessità anche sul rendimento bassissimo (stimato al 13%) e sulla convenienza generale dell’operazione che sarebbe legata soprattutto agli ingenti incentivi statali.
Il proprietario dell'allevamento dopo l’incontro coi cittadini sottolinea: «Il mio è un progetto imprenditoriale - dice  Lorenzo Busi, titolare dell’azienda agricola – ma non voglio avere contro la popolazione. Se sarà bene accolto lo faremo, ma visto l’accanimento e il malumore degli abitanti sto valutando di sospendere o spostare il progetto. Chiarisco, però, che il mio allevamento conta 75 mila tacchini e che non verrebbe importata pollina dall’esterno».
 L’amministrazione di Traversetolo parteciperà alla conferenza dei servizi: «Rappresenteremo le preoccupazioni obiettive dei cittadini – ha spiegato Laura Monica, assessore al territorio – l’istruttoria autorizzativa fa capo alla Provincia che al momento è in attesa di integrazioni richieste da Arpa al committente». Del progetto si parlerà all’incontro con la cittadinanza di martedì 15 ottobre alle 21 a Bannone nell’agriturismo La Torre. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vipera

    15 Ottobre @ 08.28

    Come mai nessuno dice che il sindaco di lesignano la settimana scorsa ha fatto una riunione informativa aperta alla cittadinanza al circolino di rivalta indetta giusto due giorni prima e quando nella sala ha notato molti dei cittadini di lesignano che gli danno contro a lui e alla sua amministrazione per le questioni riguardanti la tangenziale ha avuto il coraggio di dire che l'assemblea era aperta ai soli cittadini di rivalta!! e che durante l'esposizione non è stata data la possibilità di intervenire al pubblico,forse per paura che qualcuno facesse domande alle quali non avrebbe saputo rispondere come spesso avviene. A quel signore che parla di battaglie perse prendendo esempio dall'inceneritore lo invito a respirare il profumo che si sente a mamiano con la porcillaia nelle vicinanze!!! Dispiace dirlo ma c'è gente che parla per dare fiato ai polmoni senza conoscere i fatti e senza informarsi delle cose che avvengono nei comuni!!

    Rispondi

  • lucio

    14 Ottobre @ 10.54

    secondo me con 75000 tacchini la puzza c'è già!!!

    Rispondi

  • daniele

    14 Ottobre @ 09.28

    dopo l'inceneritore di parma un'altra battaglia senza senso...giusto per stoppare un'altra iniziativa....Complimenti!!!

    Rispondi

  • Federico

    14 Ottobre @ 09.15

    A Besga abbiam già la fragranza della gosinaia di Mamiano che scende, puzza più puzza meno... :)

    Rispondi

  • bila

    13 Ottobre @ 20.24

    Chissà che puzza si diffonderà nella pedemontana!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery