Provincia-Emilia

Tanzi: "Il cimitero di Fornio sarà pronto a fine mese"

Tanzi: "Il cimitero di Fornio sarà pronto a fine mese"
0

 Sopralluogo al cimitero di Fornio da parte del vice sindaco Stefano Tanzi insieme all’assessore Daniele Aiello, alla responsabile del servizio Lavori pubblici del Comune, Clara Caroli e alla funzionaria del settore Cecilia Amighetti, per fare il punto sulla situazione dei lavori di riqualificazione. L'ultimazione dell’opera di consolidamento della struttura frazionale, iniziata lo scorso 4 settembre, è infatti prevista entro fine mese, come ha spiegato il vice sindaco con delega ai Lavori Pubblici Stefano Tanzi
«Con il sopralluogo abbiamo constato che l’avanzamento dei lavori è proseguito senza ritardi: in questo modo la ristrutturazione, fatto salvo giornate di maltempo che potrebbero causare un temporaneo rallentamento, si concluderà a fine mese. Il cimitero sarà quindi agibile per accogliere i fedeli durante le prossime giornate dedicate ai defunti».
« Quest’opera, che rientra nel piano triennale 2013-2015 nell’elenco annuale 2013, ha riguardato i lavori di consolidamento del fondale, la ristrutturazione e l’ampliamento del cimitero di Fornio, costruendo due nuovi colombari in adiacenza ai colombari esistenti per un totale di 30 nuovi loculi, anch’essi disponibili a fine mese», ha spiegato il vice sindaco Tanzi.
L’ampliamento del camposanto si è reso necessario perché negli ultimi anni i cimiteri fidentini stanno raggiungendo la saturazione di loculi per tumulazioni e di conseguenza, attraverso una programmazione che tenga conto delle varie realtà di crescita nelle frazioni, l’Amministrazione sta provvedendo ad ampliamenti dei vari complessi, infatti, nel corso delle passate annualità si è provveduto a realizzare ampliamenti nei cimiteri di Santa Margherita, Bastelli, Castione Marchesi e Cabriolo per un totale di 168 nuovi loculi realizzati.

«L'intervento di consolidamento si è reso invece necessario in quanto nel corso delle ultime annualità, e anche a causa dei recenti terremoti che si sono registrati sul territorio regionale, la situazione statica dell’immobile è notevolmente degradata e si sono venute a creare delle situazioni di criticità tali da rendere necessario la chiusura al pubblico della Chiesa cimiteriale ed effettuare delle messe in sicurezza con cerchiature metalliche. Dopo le festività dei primi giorni di novembre verranno eseguiti eventuali lavori di finitura o completamento di impatto minore. Tra questi è compreso anche il riassetto della tomba del nostro illustre concittadino, il pittore Oreste Emanuelli, «Oelli». Con questo intervento crediamo di aver risposto concretamente ad un impegno preso con i cittadini della frazione e messo fine ad una situazione di evidente disagio che ormai si trascinava da almeno un decennio e forse più», ha concluso Stefano Tanzi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)