20°

36°

Provincia-Emilia

Tanzi: "Il cimitero di Fornio sarà pronto a fine mese"

Tanzi: "Il cimitero di Fornio sarà pronto a fine mese"
Ricevi gratis le news
0

 Sopralluogo al cimitero di Fornio da parte del vice sindaco Stefano Tanzi insieme all’assessore Daniele Aiello, alla responsabile del servizio Lavori pubblici del Comune, Clara Caroli e alla funzionaria del settore Cecilia Amighetti, per fare il punto sulla situazione dei lavori di riqualificazione. L'ultimazione dell’opera di consolidamento della struttura frazionale, iniziata lo scorso 4 settembre, è infatti prevista entro fine mese, come ha spiegato il vice sindaco con delega ai Lavori Pubblici Stefano Tanzi
«Con il sopralluogo abbiamo constato che l’avanzamento dei lavori è proseguito senza ritardi: in questo modo la ristrutturazione, fatto salvo giornate di maltempo che potrebbero causare un temporaneo rallentamento, si concluderà a fine mese. Il cimitero sarà quindi agibile per accogliere i fedeli durante le prossime giornate dedicate ai defunti».
« Quest’opera, che rientra nel piano triennale 2013-2015 nell’elenco annuale 2013, ha riguardato i lavori di consolidamento del fondale, la ristrutturazione e l’ampliamento del cimitero di Fornio, costruendo due nuovi colombari in adiacenza ai colombari esistenti per un totale di 30 nuovi loculi, anch’essi disponibili a fine mese», ha spiegato il vice sindaco Tanzi.
L’ampliamento del camposanto si è reso necessario perché negli ultimi anni i cimiteri fidentini stanno raggiungendo la saturazione di loculi per tumulazioni e di conseguenza, attraverso una programmazione che tenga conto delle varie realtà di crescita nelle frazioni, l’Amministrazione sta provvedendo ad ampliamenti dei vari complessi, infatti, nel corso delle passate annualità si è provveduto a realizzare ampliamenti nei cimiteri di Santa Margherita, Bastelli, Castione Marchesi e Cabriolo per un totale di 168 nuovi loculi realizzati.

«L'intervento di consolidamento si è reso invece necessario in quanto nel corso delle ultime annualità, e anche a causa dei recenti terremoti che si sono registrati sul territorio regionale, la situazione statica dell’immobile è notevolmente degradata e si sono venute a creare delle situazioni di criticità tali da rendere necessario la chiusura al pubblico della Chiesa cimiteriale ed effettuare delle messe in sicurezza con cerchiature metalliche. Dopo le festività dei primi giorni di novembre verranno eseguiti eventuali lavori di finitura o completamento di impatto minore. Tra questi è compreso anche il riassetto della tomba del nostro illustre concittadino, il pittore Oreste Emanuelli, «Oelli». Con questo intervento crediamo di aver risposto concretamente ad un impegno preso con i cittadini della frazione e messo fine ad una situazione di evidente disagio che ormai si trascinava da almeno un decennio e forse più», ha concluso Stefano Tanzi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti