-4°

Provincia-Emilia

Colorno - Il Pd ricandida la Canova. "Con Sel si può mediare"

Colorno - Il Pd ricandida la Canova. "Con Sel si può mediare"
0

Cristian Calestani

COLORNO - Michela Canova sarà il candidato sindaco per il Pd. Gli ultimatum e i divieti di Sel sono giudicati inaccettabili anche se il Pd, pur rispondendo per le rime all’ex vicesindaco Mirko Reggiani e ai suoi - contrari a un Canova-bis -, non tronca il rapporto con Sel dichiarando che vi sono «le condizioni per una mediazione dato che i personalismi dovrebbero restare in secondo piano rispetto alla sostanza politica». Per il Pd, interviene il segretario Donatella Censori.

Come valutate le dichiarazioni di Sel e Reggiani con l’accusa di una scarsa comunicazione?
«Le dichiarazioni di Reggiani esprimono un disagio che non intendiamo negare o sottovalutare ma che non spiega l’uscita da una giunta, dopo quattro anni e mezzo di lavoro, a pochi mesi dalla fine del mandato. Ci sono state occasioni nelle quali l’informazione all’interno della maggioranza non è stata  sufficientemente tempestiva ma non sono mancati i tentativi di superamento delle difficoltà. Sia nelle preconsiliari che nelle riunioni di maggioranza il dibattito è sempre stato libero e aperto».

Sel vi accusa di essere un partito troppo autereferenziale.
«L’accusa di autoreferenzialità al Pd locale deriva principalmente dal fatto che avendo vinto alle amministrative del 2009, anche grazie agli alleati di coalizione Rifondazione (ora Sel) e Psi, il Pd è rappresentato, a livello amministrativo, da alcuni componenti del gruppo dirigente. Ma il Pd locale si confronta abitualmente con le realtà esterne».

Credete che lo strappo con Sel si possa ricucire?
«Non esistono presupposti credibili per la spaccatura di un’alleanza pressoché decennale che ha garantito la continuità del centrosinistra in Comune a Colorno. Il Pd locale mette al primo posto l’esigenza dell’unità del centrosinistra. Noi pensiamo che ci siano le condizioni per una mediazione con Sel dato che i personalismi dovrebbero restare in secondo piano».

Ma Sel ha rifiutato l’ipotesi di una ricandidatura della Canova...
«Il punto di partenza del Pd è la richiesta della candidatura della Canova come sindaco uscente. Gli ultimatum e i divieti di Sel sulla candidatura del sindaco in carica sono francamente inaccettabili. Sull’eventualità di primarie di partito ci atterremo alle norme statutarie che disciplinano la richiesta delle stesse e prevedono la competizione interna nel caso di due o più candidature. Su possibili primarie di coalizione si aprirà eventualmente il dibattito dopo che la coalizione si sarà costituita».

Le voci di una ricandidatura dell’ex sindaco Stefano Gelati sono realmente prive di fondamento o  ci sono stati contatti?
«Ha già risposto lo stesso Gelati, dichiarando la voce priva di fondamento, senza prestare il fianco, da subito, a possibili tentativi di strumentalizzare la sua posizione di ex sindaco. Gelati è iscritto al partito e tutti riconosciamo la sua preparazione e coerenza».

Come giudicate i cinque anni di amministrazione?
«Esprimiamo una valutazione senz’altro positiva sull’operato della giunta guidata da Michela Canova, sindaco che ha portato a termine progetti significativi e ha garantito la qualità dei servizi ai cittadini malgrado le difficoltà che gli enti locali devono affrontare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery