14°

Provincia-Emilia

Modena, cinque studenti denunciati per violenza sull'amica 16enne

Modena, cinque studenti denunciati per violenza sull'amica 16enne
2

Denuncia a piede libero, con l'accusa di violenza sessuale di gruppo aggravata, per 5 studenti di scuola superiore modenesi: quattro 18enni e un 17enne. La denuncia, da parte dei Carabinieri, è scattata da una querela di una studentessa 16enne loro amica. La violenza si sarebbe consumata ad una festa in casa tra adolescenti: dopo avere indotta la ragazza a bere alcuni drink, i cinque l'avrebbero trascinata in bagno e mentre uno faceva 'il palo" l'avrebbero costretta, a turno, ad atti e rapporti sessuali completi.


 Nel dettaglio, come si legge in una nota dell’Arma, i cinque studenti sono "tutti modenesi, incensurati, di 'buona famiglia", denunciati nei giorni scorsi in seguito alla querela sporta dalla 16enne "alla quale sono seguiti alcuni accertamenti investigativi e delle visite mediche, che hanno dato un preliminare riscontro circa la fondatezza delle accuse".  In base a quanto raccontato dalla giovane accompagnata in caserma dalla madre, ed in parte confermato da alcuni testimoni successivamente sentiti dai Carabinieri – spiega ancora la nota - la violenza si sarebbe consumata durante una festa in casa tra adolescenti: "dopo averla indotta a bere svariati drink alcolici, i cinque ragazzi l’avrebbero trascinata e chiusa in bagno dove, alternandosi tra di loro, mentre uno faceva il 'palo" alla porta, l’avrebbero costretta ad atti e rapporti sessuali completi". Una volta consumata la violenza, spiegano i Carabinieri, i giovani si sarebbero comportati come nulla fosse. Anzi, viene osservato, i cinque avrebbero mostrato "un atteggiamento di scherno nei confronti della ragazza violentata e vantandosi della loro impresa con gli altri amici".  Valutati gli atti la Procura della Repubblica di Modena e quella dei Minori di Bologna hanno disposto la notifica di un’informazione di garanzia a carico di tutti e cinque i denunciati e la loro sottoposizione all’esame del Dna effettuato ieri pomeriggio, mediante tampone salivare, nella caserma dei carabinieri dove gli studenti sono stati accompagnati da genitori e dai propri difensori. I risultati del tampone saranno trasmessi ai Ris di Parma, in modo da confrontarli con le tracce biologiche presenti sulla biancheria della sedicenne che i carabinieri hanno repertato e sottoposto a sequestro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Ottobre @ 09.38

    Questo repertorio di pose con ragazze variamente accovacciate, a corredo di notizie su violenze sessuali, sono a mio avviso piuttosto stucchevoli e inappropriate.

    Rispondi

  • alberto1948

    19 Ottobre @ 21.15

    dire ingenua è un eufemismo, i genitori di quei "poveri , piccoli, innocenti " figli traviati dalle cattive compagnie. ai miei tempi se una ragazza non "ci stava" , beh ce la prendevamo con filosofia. a casa chissà che sgridate si prenderanno !!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv