21°

Provincia-Emilia

«Bardi non ha nulla a che fare con il fungo di Borgotaro»

«Bardi non ha nulla a che fare con il fungo di Borgotaro»
1

Franco Brugnoli

BORGOTARO - La polemica del fungo prosegue. Alla luce delle rimostranze del sindaco di Bardi, Giuseppe Conti, apparse sulla «Gazzetta», relative al mancato inserimento del capoluogo della Valceno, nell’area (allargata) del fungo di Borgotaro, ha voluto replicare il presidente del Consorzio del Fungo «Igp» di Borgotaro, prof. Roberto Dellapina.
«Io vorrei precisare che non abbiamo nulla contro la zona di Bardi. Anzi i suoi funghi saranno sicuramente ottimi, lo dico senza retorica, però intendo ribadire che non ci sono motivazioni storiche provate, che leghino Bardi al fungo di Borgotaro. Basti pensare che il territorio «Igp» non comprende neppure tutta la zona di Borgotaro, ma solo quello della «destra Taro».
 Poi vorrei pure precisare che la terza domenica di settembre, a Borgotaro, non si è discusso di questo allargamento (di cui si parla da almeno 7 o 8 anni), ma se ne è solo data comunicazione ufficiale.  Il testo delle proposte di modifica è infatti già al vaglio della Commissione Europea. Nei vari documenti del Comune di Bardi, in merito alle modifiche al disciplinare di produzione, negli allegati, non si cita in alcuna occasione, l’espressione funghi di Borgotaro, ma si tratti genericamente di funghi».
Intanto ricordiamo che «Igp» è stato ottenuto, per il fungo di Borgotaro, nel 1993; nel ‘95 è stato fondato il Consorzio di tutela e nel 1996, il prezioso micete è stato riconosciuto anche a livello europeo. Ora l’allargamento, per cui l’area riguarda alcune porzioni dei comuni di Borgotaro, Albareto, Bedonia, Berceto, Compiano, Tornolo, Pontremoli e Zeri. Queste due ultime località sono nel versante toscano.  Le new-entry sono Bedonia, Berceto, Zeri, Compiano e Tornolo.
Per quanto riguarda la documentazione storica, «il testo che si può ritenere di riferimento, cioè «Il Fungo di Borgotaro» scritto da Bellini  e dato alle stampe nel 1933, non menziona in alcun modo il territorio di Bardi. Queste considerazioni sono fondamentali perché, si ribadisce nuovamente, l’impianto argomentativo delle richieste di modifica al disciplinare è basato su documenti storici che lo legittimino».
Con questo, il Consorzio pare comunque non voglia chiudere le porte in ogni modo a Bardi: «Rimane certo la disponibilità del Consorzio – ha detto Dellapina - ad approntare insieme al Comune di Bardi, una eventuale strategia, per verificare se si possa intraprendere un nuovo iter al termine di quello presente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    19 Ottobre @ 21.05

    In questo momento drammatico da non hanno null'altro da pensare?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"