21°

35°

Provincia-Emilia

«Bardi non ha nulla a che fare con il fungo di Borgotaro»

«Bardi non ha nulla a che fare con il fungo di Borgotaro»
Ricevi gratis le news
1

Franco Brugnoli

BORGOTARO - La polemica del fungo prosegue. Alla luce delle rimostranze del sindaco di Bardi, Giuseppe Conti, apparse sulla «Gazzetta», relative al mancato inserimento del capoluogo della Valceno, nell’area (allargata) del fungo di Borgotaro, ha voluto replicare il presidente del Consorzio del Fungo «Igp» di Borgotaro, prof. Roberto Dellapina.
«Io vorrei precisare che non abbiamo nulla contro la zona di Bardi. Anzi i suoi funghi saranno sicuramente ottimi, lo dico senza retorica, però intendo ribadire che non ci sono motivazioni storiche provate, che leghino Bardi al fungo di Borgotaro. Basti pensare che il territorio «Igp» non comprende neppure tutta la zona di Borgotaro, ma solo quello della «destra Taro».
 Poi vorrei pure precisare che la terza domenica di settembre, a Borgotaro, non si è discusso di questo allargamento (di cui si parla da almeno 7 o 8 anni), ma se ne è solo data comunicazione ufficiale.  Il testo delle proposte di modifica è infatti già al vaglio della Commissione Europea. Nei vari documenti del Comune di Bardi, in merito alle modifiche al disciplinare di produzione, negli allegati, non si cita in alcuna occasione, l’espressione funghi di Borgotaro, ma si tratti genericamente di funghi».
Intanto ricordiamo che «Igp» è stato ottenuto, per il fungo di Borgotaro, nel 1993; nel ‘95 è stato fondato il Consorzio di tutela e nel 1996, il prezioso micete è stato riconosciuto anche a livello europeo. Ora l’allargamento, per cui l’area riguarda alcune porzioni dei comuni di Borgotaro, Albareto, Bedonia, Berceto, Compiano, Tornolo, Pontremoli e Zeri. Queste due ultime località sono nel versante toscano.  Le new-entry sono Bedonia, Berceto, Zeri, Compiano e Tornolo.
Per quanto riguarda la documentazione storica, «il testo che si può ritenere di riferimento, cioè «Il Fungo di Borgotaro» scritto da Bellini  e dato alle stampe nel 1933, non menziona in alcun modo il territorio di Bardi. Queste considerazioni sono fondamentali perché, si ribadisce nuovamente, l’impianto argomentativo delle richieste di modifica al disciplinare è basato su documenti storici che lo legittimino».
Con questo, il Consorzio pare comunque non voglia chiudere le porte in ogni modo a Bardi: «Rimane certo la disponibilità del Consorzio – ha detto Dellapina - ad approntare insieme al Comune di Bardi, una eventuale strategia, per verificare se si possa intraprendere un nuovo iter al termine di quello presente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    19 Ottobre @ 21.05

    In questo momento drammatico da non hanno null'altro da pensare?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire (lunedì), arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori