-2°

Provincia-Emilia

Monchio, il fungaiolo che raccoglie anche i rifiuti

Monchio, il fungaiolo che raccoglie anche i rifiuti
0

Beatrice Minozzi

MONCHIO - Il suo territorio «di caccia», di solito, è l’alta Val Cedra. Una battuta oltreconfine, però, di certo non lo spaventa, soprattutto se l’occasione è di quelle ghiotte. E quale migliore occasione per il 14enne monchiese Alberto Rozzi per dimostrare le sue doti di eccellente fungaiolo se non il Campionato Mondiale del Fungo ideato dal blogger parmigiano Fabrizio Rinaldi e organizzato dal Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano, dalla cooperativa-paese i Briganti del Cerreto e dall’associazione «A Passeggio nel Bosco», in collaborazione con il Comune di Collagna e gli operatori turistici della zona?

La gara
La competizione, a cui hanno preso un centinaio di concorrenti provenienti da tutta Italia – Alberto era il più giovane -, ha tenuto banco nei giorni scorsi a Collagna, nel Reggiano.
Il maltempo che si è abbattuto sulla competizione, e gli agguerriti ed esperti fungaioli che vi hanno preso parte, non hanno intimorito Alberto che, col pettorale 83, si è aggiudicato l’oro nella categoria Combinata Appenninica, specialità scelta da 22 fungaioli particolarmente attenti alla salvaguardia dell’ambiente. Si, perché la Combinata prevedeva la raccolta, oltre che dei funghi, anche dei rifiuti, che i concorrenti dovevano riporre in un sacchetto in plastica biodegradabile messo a disposizione da Iren Emilia, partner del campionato.

Un ricco bottino
Nove chili e 587 grammi: a tanto ammonta il bottino «misto funghi e rifiuti» raccolto da Alberto, che si è aggiudicato così il primo premio. Una vittoria guadagnata grazie all’entusiasmo con cui il giovane fungaiolo ha preso parte alla competizione, ma anche grazie alla grande passione coltivata negli ultimi 3 anni, sotto l’attenta guida di papà Andrea. In questo caso, però, l’allievo ha superato il maestro. Anche Andrea Rozzi, infatti, ha partecipato alla competizione, ma questa volta nulla ha potuto contro l’entusiasmo messo in campo da Alberto.

Passione ereditata da papà
«E’ da papà che ho ereditato la passione per i funghi – confida Alberto, che frequenta l’istituto alberghiero Motti di Castenovo Monti -. E’ con lui che ho iniziato a cercarli, soprattutto nella zona del Navert, in alta Val Cedra». Una passione che Alberto ha coltivato e che lo ha spinto a mettersi alla prova partecipando al Campionato.
«L’idea mi ha appassionato da subito – ammette – poi ne ho sentito parlare bene, quindi ho deciso di buttarmi, senza però aspettarmi una vittoria».
La speranza di vincere, però, non mancava di certo e alla fine lo ha premiato. «Dopo aver trovato qualche fungo mi sono dato all’immondizia, come prevedeva il regolamento della Combinata – spiega -. Nei boschi ho trovato un po’di tutto, da un traliccio del telefono ai sacchetti, fino alle classiche lattine e ad un secchio da muratore».
Rifiuti che ad Alberto sono valsi il primo premio ed una grande soddisfazione: quella di aver sbaragliato la concorrenza di fungaioli ben più esperti e «navigati» di lui, a cui il giovane fungaiolo dà appuntamento per il prossimo anno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto