12°

Provincia-Emilia

Monchio, il fungaiolo che raccoglie anche i rifiuti

Monchio, il fungaiolo che raccoglie anche i rifiuti
0

Beatrice Minozzi

MONCHIO - Il suo territorio «di caccia», di solito, è l’alta Val Cedra. Una battuta oltreconfine, però, di certo non lo spaventa, soprattutto se l’occasione è di quelle ghiotte. E quale migliore occasione per il 14enne monchiese Alberto Rozzi per dimostrare le sue doti di eccellente fungaiolo se non il Campionato Mondiale del Fungo ideato dal blogger parmigiano Fabrizio Rinaldi e organizzato dal Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano, dalla cooperativa-paese i Briganti del Cerreto e dall’associazione «A Passeggio nel Bosco», in collaborazione con il Comune di Collagna e gli operatori turistici della zona?

La gara
La competizione, a cui hanno preso un centinaio di concorrenti provenienti da tutta Italia – Alberto era il più giovane -, ha tenuto banco nei giorni scorsi a Collagna, nel Reggiano.
Il maltempo che si è abbattuto sulla competizione, e gli agguerriti ed esperti fungaioli che vi hanno preso parte, non hanno intimorito Alberto che, col pettorale 83, si è aggiudicato l’oro nella categoria Combinata Appenninica, specialità scelta da 22 fungaioli particolarmente attenti alla salvaguardia dell’ambiente. Si, perché la Combinata prevedeva la raccolta, oltre che dei funghi, anche dei rifiuti, che i concorrenti dovevano riporre in un sacchetto in plastica biodegradabile messo a disposizione da Iren Emilia, partner del campionato.

Un ricco bottino
Nove chili e 587 grammi: a tanto ammonta il bottino «misto funghi e rifiuti» raccolto da Alberto, che si è aggiudicato così il primo premio. Una vittoria guadagnata grazie all’entusiasmo con cui il giovane fungaiolo ha preso parte alla competizione, ma anche grazie alla grande passione coltivata negli ultimi 3 anni, sotto l’attenta guida di papà Andrea. In questo caso, però, l’allievo ha superato il maestro. Anche Andrea Rozzi, infatti, ha partecipato alla competizione, ma questa volta nulla ha potuto contro l’entusiasmo messo in campo da Alberto.

Passione ereditata da papà
«E’ da papà che ho ereditato la passione per i funghi – confida Alberto, che frequenta l’istituto alberghiero Motti di Castenovo Monti -. E’ con lui che ho iniziato a cercarli, soprattutto nella zona del Navert, in alta Val Cedra». Una passione che Alberto ha coltivato e che lo ha spinto a mettersi alla prova partecipando al Campionato.
«L’idea mi ha appassionato da subito – ammette – poi ne ho sentito parlare bene, quindi ho deciso di buttarmi, senza però aspettarmi una vittoria».
La speranza di vincere, però, non mancava di certo e alla fine lo ha premiato. «Dopo aver trovato qualche fungo mi sono dato all’immondizia, come prevedeva il regolamento della Combinata – spiega -. Nei boschi ho trovato un po’di tutto, da un traliccio del telefono ai sacchetti, fino alle classiche lattine e ad un secchio da muratore».
Rifiuti che ad Alberto sono valsi il primo premio ed una grande soddisfazione: quella di aver sbaragliato la concorrenza di fungaioli ben più esperti e «navigati» di lui, a cui il giovane fungaiolo dà appuntamento per il prossimo anno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia