-4°

Provincia-Emilia

Fornovo - Tanti auguri Itsos Gadda: 40 anni al servizio del territorio

Fornovo - Tanti auguri Itsos Gadda: 40 anni al servizio del territorio
0

Donatella Canali

FORNOVO - L’anno scolastico dell’istituto Gadda è iniziato con un traguardo. La scuola superiore compie infatti quarant’anni, un’esperienza riassunta nello slogan che accompagnerà le iniziative legate all’anniversario: «Gadda: da 40 anni scuola di territorio». Intitolato a Carlo Emilio Gadda, dal 1998, l’Istituto è nato nell’anno scolastico 1973/74 con un duplice obiettivo: creare in zone decentrate del territorio provinciale, come Langhirano e San Secondo oltre a Fornovo, poli di scuola media superiore che offrissero una pluralità di proposte formative in bacini di utenza periferici, di piccole dimensioni e dispersi sul territorio; favorire l’introduzione di innovazione nella scuola secondaria superiore, istituendo corsi nuovi e un modello organizzativo vicino ai progetti di riforma successivamente attuati dall’amministrazione centrale.
Agli esordi la scuola aveva infatti una forte vocazione sperimentale, è stata ad esempio tra scuole base del piano nazionale dell’informatica, caratteristica che nel tempo si è strutturata in proposte formative nuove sempre conformi alle linee generali valide su tutto il territorio nazionale. In tutti gli anni di attività il Gadda ha ricercato il miglioramento del servizio offerto all’utenza, anticipando metodi e contenuti: per questo impegno costante all’Istituto è stata sempre più riconosciuta una sua identità ed una sua capacità di risposta alla domanda del territorio.
Il primo evento legato al quarantesimo è in programma mercoledì 30 ottobre, sia nell’istituto fornovese che a Langhirano. Si tratta di «Una corsa pe la libertà», in onore dei «Giusti delle Nazioni» Pellegrino Riccardi e Gino Bartali.
Al primo sono intitolate da diversi anni le biblioteche della scuola e vengono organizzati, in occasione del Giorno della Memoria momenti commemorativi. Il Comune ha inoltre dedicato al «Giusto» l’ex piazzale delle Corriere. Pellegrino Riccardi, nativo di Langhirano e pretore a Fornovo, riuscì a mettere in salvo diversi ebrei perseguitati, in particolare la famiglia Vigevani, procurando loro un rifugio e documenti falsi, mettendo a rischio la propria vita. Anche il nome di Gino Bartali, «postino della salvezza» per tanti ebrei, compare ora nel Giardino dei Giusti del Mausoleo della memoria a Gerusalemme. Bartali ha fatto da corriere nascondendo documenti e carte nella sua bicicletta e trasportandoli da una città all’altra con la scusa dell’allenamento. La «corsa» prevista dal Gadda renderà omaggio anche alla bici. Il ritrovo per il gruppo di Fornovo è alle 8, davanti all’istituto. I partecipanti verranno quindi trasferiti a Marzolara da dove partirà la prima tappa della staffetta. Questo il percorso a tappe: Marzolara-Ozzanello, di 4 chilometri: Ozzanello-Marzolara (4 km), Sivizzano-Respicccio (4,5 km) e Respiccio. Fornovo (4,5 km). Il percorso in bici partirà alle 11, sempre da Marzolara attraverso lo stesso itinerario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta