15°

Provincia-Emilia

Fornovo - Tanti auguri Itsos Gadda: 40 anni al servizio del territorio

Fornovo - Tanti auguri Itsos Gadda: 40 anni al servizio del territorio
0

Donatella Canali

FORNOVO - L’anno scolastico dell’istituto Gadda è iniziato con un traguardo. La scuola superiore compie infatti quarant’anni, un’esperienza riassunta nello slogan che accompagnerà le iniziative legate all’anniversario: «Gadda: da 40 anni scuola di territorio». Intitolato a Carlo Emilio Gadda, dal 1998, l’Istituto è nato nell’anno scolastico 1973/74 con un duplice obiettivo: creare in zone decentrate del territorio provinciale, come Langhirano e San Secondo oltre a Fornovo, poli di scuola media superiore che offrissero una pluralità di proposte formative in bacini di utenza periferici, di piccole dimensioni e dispersi sul territorio; favorire l’introduzione di innovazione nella scuola secondaria superiore, istituendo corsi nuovi e un modello organizzativo vicino ai progetti di riforma successivamente attuati dall’amministrazione centrale.
Agli esordi la scuola aveva infatti una forte vocazione sperimentale, è stata ad esempio tra scuole base del piano nazionale dell’informatica, caratteristica che nel tempo si è strutturata in proposte formative nuove sempre conformi alle linee generali valide su tutto il territorio nazionale. In tutti gli anni di attività il Gadda ha ricercato il miglioramento del servizio offerto all’utenza, anticipando metodi e contenuti: per questo impegno costante all’Istituto è stata sempre più riconosciuta una sua identità ed una sua capacità di risposta alla domanda del territorio.
Il primo evento legato al quarantesimo è in programma mercoledì 30 ottobre, sia nell’istituto fornovese che a Langhirano. Si tratta di «Una corsa pe la libertà», in onore dei «Giusti delle Nazioni» Pellegrino Riccardi e Gino Bartali.
Al primo sono intitolate da diversi anni le biblioteche della scuola e vengono organizzati, in occasione del Giorno della Memoria momenti commemorativi. Il Comune ha inoltre dedicato al «Giusto» l’ex piazzale delle Corriere. Pellegrino Riccardi, nativo di Langhirano e pretore a Fornovo, riuscì a mettere in salvo diversi ebrei perseguitati, in particolare la famiglia Vigevani, procurando loro un rifugio e documenti falsi, mettendo a rischio la propria vita. Anche il nome di Gino Bartali, «postino della salvezza» per tanti ebrei, compare ora nel Giardino dei Giusti del Mausoleo della memoria a Gerusalemme. Bartali ha fatto da corriere nascondendo documenti e carte nella sua bicicletta e trasportandoli da una città all’altra con la scusa dell’allenamento. La «corsa» prevista dal Gadda renderà omaggio anche alla bici. Il ritrovo per il gruppo di Fornovo è alle 8, davanti all’istituto. I partecipanti verranno quindi trasferiti a Marzolara da dove partirà la prima tappa della staffetta. Questo il percorso a tappe: Marzolara-Ozzanello, di 4 chilometri: Ozzanello-Marzolara (4 km), Sivizzano-Respicccio (4,5 km) e Respiccio. Fornovo (4,5 km). Il percorso in bici partirà alle 11, sempre da Marzolara attraverso lo stesso itinerario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti