-4°

Provincia-Emilia

La banda dei videopoker ha svaligiato quattro abitazioni a Sorbolo

La banda dei videopoker ha svaligiato quattro abitazioni a Sorbolo
0

Pierpaolo Cavatorti

Ormai sembra completa la ricostruzione del furto con spaccata al Bar Dreams di via Mantova.   Il «sembra» però è quanto mai d’obbligo: ad ogni ora che passa infatti si aggiungono sempre nuovi particolari alle gesta della banda. Il furto con spaccata,  nel quale sono stati asportati due videopoker con un terzo lasciato in prossimità del locale, sembra infatti essere solo la punta dell’iceberg di una deprecabile nottata.
La notte balorda della banda dei videopoker è cominciata già la notte prima del furto al bar Dreams.  I malviventi hanno colpito in tutta l’area, depredando quattro abitazioni e l’ufficio di un vivaio nelle vicinanze della frazione. Hanno quindi rubato ben tre autovetture tutte usate per effettuare il colpo: una Fiat Idea, una Volvo 850 e un Toyota Rav 4, quest’ultimo usato anche per la fuga finale. La stessa sera, a Sorbolo Levante è stato rubato un veicolo commerciale tipo «Daily», anche se in questo caso non è chiaro se sia opera della stessa banda.
Nelle ultime ore stanno emergendo alcune testimonianze che parlano di «accenti dell’Est, comunque non italiani» ed un numero di componenti ben maggiore dai sei individui filmati dalle telecamere di sicurezza. Il gruppo secondo le ricostruzioni, potrebbe essere composto anche da una dozzina di persone.
Quindi i ladri hanno utilizzato un capannone come base logistica: qui fra locali distrutti e attrezzatura rubata la conta dei danni all’immobile è quantificabile intorno ai 10 mila euro e quasi 5 mila di utensileria asportata.
Il capannone usato dalla banda dei videopoker si trova sulla provinciale 73, la strada che unisce Sorbolo a Casaltone. Un posto ideale, isolato dalle abitazioni e da occhi indiscreti dove i ladri hanno potuto agire indisturbati, prima e dopo il colpo al bar Dreams.
I malviventi, che con tutta probabilità avevano individuato l’immobile qualche giorno prima, sono entrati nei locali forzando il portone d’ingresso e passando in quello attiguo, distruggendo parte del muro separatore con un piccolo escavatore trovato sul posto.
L’altra parte dell’edificio, sempre dello stesso proprietario, è adibito ad officina meccanica: facilmente intuibile, la soddisfazione dei ladri nel poter disporre di smerigliatrici, trapani, cesoie e tutta quell’attrezzatura che si trova in un esercizio meccanico. In tutta tranquillità, i malviventi hanno aperto i due videopoker che avevano con sé ed hanno quindi festeggiato nel capannone gozzovigliando per diverso tempo.
 Ma è stata ieri la giornata più dura per il padrone del capannone, un trentanovenne imprenditore sorbolese che ha ultimato le verifiche dei danni. Oltre all’attrezzatura e al portone, i balordi hanno divelto le canale elettriche nel tentativo di sfondare il muro con la benna dell’escavatore, hanno rubato il gasolio da un mezzo parcheggiato all’interno, hanno danneggiato una Mini Minor d’epoca completamente ristrutturata, hanno depredato l’ufficio e «dulcis in fundo» hanno rubato anche le cialde del caffè.
L’imprenditore sorbolese non riesce a darsi pace, anche e soprattutto per lo sprezzo con il quale la banda ha danneggiato l’edificio. «Veramente non me ne capacito - ha detto l’uomo – oltre ad usare il mio capannone per un atto criminoso, perché vuotarmi a terra un fusto d’olio idraulico o imbrattarmi il pavimento con il gasolio rimasto? Perché sbocciarmi la «Mini» lanciandomela contro il muro?
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video