-5°

Provincia-Emilia

Enzano: verrà ristrutturato il ponte di via Tomba

Enzano: verrà ristrutturato il ponte di via Tomba
1

Pierpaolo Cavatorti

SORBOLO - Viabilità nel mirino dell’Amministrazione comunale. E’ in arrivo la soluzione all’annoso problema del ponte di via Tomba, a Enzano,  e una miglioria alla secca chicane di via Puia, a Coenzo. Il primo intervento, senz’altro anche il più urgente, andrà a sistemare il ponticello sul canale Dugale di via Tomba, da tempo al limite della praticabilità. Il ponte, già preventivamente transennato dal Comune, presenta una profonda crepa sul lato destro in direzione Enzano, una frattura che può seriamente compromettere l’intera struttura. Una situazione molto delicata in quanto su via Tomba passano anche diversi camion, legati alle attività agricole delle aziende sulla strada.
Storia Il ponte è stato ritenuto meritevole di interesse storico e artistico dalla Soprintendenza e pertanto elencato fra i beni di appartenenza del Comune di Sorbolo per i quali è richiesta l’osservanza delle procedure definite dal protocollo d’intesa. Un protocollo rigido, sottoscritto tra la Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna, la Regione Emilia Romagna, l’Unione delle Province dell’Emilia-Romagna e l’Anci nel 2004.
Ricostruzione Grazie ad una ricostruzione storica, sembra che il manufatto risalga ai primi anni del 1900, una data che si evince dalle dimensioni dei mattoni. Gli elementi laterizi che costituiscono la facciata, infatti, sono stati realizzati a mano: su alcuni mattoni del muro di testa si «leggono»  i segni lasciati dalle coste della mano.
Integrità Un intervento imponente, che secondo gli studi dell’ingegnere sorbolese Lorenza Cavatorti, dovrà partire con il ripristino dell’integrità muraria per aumentare la stabilità del manufatto. La muratura sarà quindi ricoperta con uno strato di calcestruzzo armato con una rete elettrosaldata a maglia fine. Tutti gli interventi successivi saranno quindi mirati per ottenere una struttura il più possibile monolitica, per rinsaldare quelle crepe che ad oggi hanno reso rischioso il passaggio sulla struttura enzanese.
Per quanto riguarda, invece, via Puia, il progetto dell'Amministrazione comunale prevede l’allargamento del tracciato stradale, che andrà ad addolcire la doppia curva della strada. Per attuare questa modifica si renderà necessaria la completa chiusura dell’ex «Cavetto Lalatta», ad est del ponticello.
Sempre dallo studio dell’ingegnere Cavatorti, si evince che la modifica stradale porterà «un sicuro miglioramento della qualità ambientale e paesaggistica del contesto territoriale».
Interventi Anche l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Fontanesi plaude al progetto: «Si tratta di lavori importanti per la messa in sicurezza delle nostre strade, che contiamo di ultimare, se la stagione ci aiuterà, nel giro di due mesi: in particolare, in via Tomba consolidiamo il ponte, ormai molto deteriorato e usurato. In via Puia, invece, interverremo migliorando sensibilmente il raggio di curvatura di una doppia curva pericolosa, adeguando anche le conseguenti opere idrauliche per una viabilità più agevole. La ditta esecutrice, che si è aggiudicata i lavori a seguito di gara pubblica, è la Parma Scavi, per un importo complessivo di lavori per 60 mila euro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    23 Ottobre @ 19.35

    Ma c'è da toccarsi gli attributi, al pensiero di andare ad abitare in via Tomba! Le laterali, come si chiamano, via Sarcofago e viale dei Necrofori?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto