Provincia-Emilia

Canossa: cinque giovani si trasformano in vandali «per noia»

Canossa: cinque giovani si trasformano in vandali «per noia»
4

Hanno tra 18 e 21 anni, sono cinque giovani italiani, incensurati, che appartengono a famiglie "per bene". L’altra notte si sono trasformati in vandali: hanno preso a calci e pugni la porta di un chiosco-bar vicino a Canossa, con danni per circa mille euro, e l'hanno fatto «per noia». Questo almeno è quanto hanno detto ai carabinieri di San Polo d'Enza, che li hanno denunciati per danneggiamento in concorso. Ora i cinque giovani - quattro di Montecchio Emilia e uno di San Polo d'Enza - si dicono pentiti e disposti a risarcire il proprietario.
I fatti risalgono all'altra notte, quando i cinque amici hanno raggiunto in auto la località Roncaglio, nel comune di Canossa. Hanno parcheggiato nel piazzale vicino a un chiosco-bar stagionale e hanno chiacchierato per un po'. Con il passare dei minuti però si sono trasformati in vandali, a loro dire per noia: hanno preso di mira il chiosco sfondando a calci la porta. I forti rumori sono giunti all'orecchio del proprietario, che si è svegliato: ha dato l’allarme al 112, poi ha messo la sua auto all’entrata del piazzale, impedendo all'altra vettura di uscire. I cinque ragazzi di uscire sono fuggiti a piedi ma i carabinieri li hanno rintracciati poco dopo tra le piante del greto dell'Enza. Portati in caserma, i giovani hanno ammesso le loro responsabilità e sono stati denunciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    24 Ottobre @ 13.03

    Mi viene da dire i soliti giovinastri- Ma questa e la nuova generazione, la colpa non e solo loro, ma della assurda situazione italiana che non da opportunità ai giovani e i genitori sono stressati dalla preoccupazione -Quando questi ragazzotti non hanno nulla da fare, il cervello va in tilt come un flipper e poi combinano stupidaggini di questo genere LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • luca

    24 Ottobre @ 11.35

    risarcire non basta, speriamo vengano condannati ad un annetto di lavori socialmente utili, se si annoiano diamogli qualche cosa da fare!!!

    Rispondi

  • dd_77

    24 Ottobre @ 11.12

    quest'estate non c'era stato un caso simile in un paese di montagna? ricordo male? ma si tanto il babbo fin che paga non c'è problema..

    Rispondi

  • claudio

    24 Ottobre @ 11.04

    E vi stupite? E di che? Questa è la gioventù di oggi, perennemente sfaccendata, annoiata, vuota, arida, senza valori né freni etici e morali, grazie ad una educazione INESISTENTE ricevuta dalla famiglia. E questi sono i risultati! Nella migliore (!) della ipotesi atti vandalici, nella peggiore veri e propri atti criminosi. Ma alcuni (i soliti noti) ancora starnazzano sulla necessità di "spazi autogestiti per i giovani" in cui possano esprimere la loro "creatività" (quale???) e altre simili scemenze... Come siamo ridotti male!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis