10°

18°

Provincia-Emilia

Aiello: "Vorrei creare la Consulta dello sport"

Aiello: "Vorrei creare la Consulta dello sport"
0

Annarita Cacciamani
Voglio che la città abbia il meglio e cerco di fare il possibile per il bene di Fidenza».
Daniele Aiello, assessore a Sport, Comunicazione, Politiche giovanili e Verifica dei servizi appaltati, è entrato in giunta nell’estate del 2012, dopo la rottura fra il sindaco e il Pdl.
A poco più di un anno di distanza traccia un primo bilancio della sua esperienza, con un occhio alle prossime elezioni. Il primo nodo da sciogliere resta quello della ricandidatura dell’attuale sindaco Mario Cantini. Una delle voci che iniziano a circolare è quella di una lista civica in cui confluirebbe parte dell’attuale maggioranza.
Assessore Aiello, manca meno di un anno alla scadenza del mandato del sindaco Cantini. Cosa resta da fare in questi mesi?
Nonostante ci sia un’opposizione forte, formata da Pd e Pdl, insieme a Roma e a Fidenza, riusciamo ad arrivare in fondo al mandato con molti progetti avviati e altri conclusi. Abbiamo finito molte cose avviate in precedenza e in un eventuale secondo mandato porteremo a termine i nostri progetti e ne inizieremo di nuovi. Per quanto riguarda i miei settori, sono state fatte diverse cose. In questi ultimi mesi, vorrei avviare la Consulta dello sport, terminare l’iter di quella per le Politiche giovanili, continuare a tenere alta l’attenzione sui servizi appaltati e proseguire nello sviluppo della comunicazione fra Comune e cittadini.
Il percorso che porterà alla «fusione» fra Fidenza sport e San Donnino multiservizi è stato votato dal Consiglio comunale. Quali vantaggi ci saranno per lo sport fidentino?
La fusione darà vantaggi allo sport e alle società. Ci saranno risparmi e si razionalizzerà il lavoro. Inoltre, ci sarà la possibilità di avviare un percorso di investimenti per gli impianti sportivi e di usare gli utili di San Donnino per abbassare le tariffe per l’utilizzo degli impianti. Fidenza sport è sempre stata ben gestita. Rimane da sistemare la situazione di San Donnino sport e vorrei che si decidesse dopo aver ascoltato le realtà sportive cittadine.
All’inizio dell’anno aveva fatto o discutere la sostituzione dell’operatrice di Punto Giovane. Come sta funzionando il servizio?
Il cambiamento a Punto giovane è stato necessario per sanare un’anomalia normativa: non si possono far gestire le politiche giovanili ad un dipendente di una società partecipata. Ora l’ufficio è gestito da tre dipendenti del Comune, che ascoltano gli utenti e danno risposte. Questo è un po’ un ''anno zero'' e a fine anno valuteremo e confronteremo i dati degli accessi. Se fossero calati, non credo che questo dipenda dal cambio dell’operatrice. Si potrebbe anche avviare un’indagine di gradimento fra gli utenti.

I cimiteri sono un argomento che sta molto a cuore ai cittadini. Qual è la loro situazione?
Sono molto attento ai cimiteri e faccio controlli periodici sia nel cimitero urbano che in quelli frazionali. Non sono emersi problemi nuovi. Inoltre, quest’anno riusciamo finalmente a sistemare il cimitero di Fornio e abbiamo avviato un servizio online, utile sia per i cittadini, sia per le onoranze funebri, perché semplifica alcune procedure burocratiche.
Fra qualche mese si andrà a votare. In più occasioni lei ha ribadito la necessità di lavorare per un rilancio del centrodestra. Quali sono le sue proposte a riguardo?
La mia posizione è nota: io e tutti gli altri consiglieri eletti nel Pdl siamo stati eletti con Cantini. La scelta di togliergli la fiducia è una decisione personale della coordinatrice locale, mai eletta del partito. Ora Pd e Pdl votano insieme e si fa fatica a capire. Per quanto mi riguarda, voglio fare il bene della città e sono a disposizione per un progetto che guardi all’interesse della città. Deciderò insieme ai miei colleghi di maggioranza e al sindaco Cantini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery