Provincia-Emilia

Neomamme, un progetto per non farle sentire sole

Neomamme, un progetto per non farle sentire sole
Ricevi gratis le news
0

COLLECCHIO

«Mamme insieme» è il progetto approntato dall’azienda speciale Pedemontana sociale in collaborazione con gli assessorati agli affari sociali e alle pari opportunità del Comune che intende fornire un aiuto alle mamme con bambini da zero e nove mesi. 
Sono più di 80 le potenziali neo mamme sul territorio del comune che potranno usufruire del progetto che si sostanzia in una serie di incontri per condividere il periodo post natale grazie all’esperta consulenza dell’ostetrica Clelia Buratti.
 L’iniziativa è stata presentata nella sala del consiglio comunale dal sindaco Paolo Bianchi, dal vice sindaco con delega alle pari opportunità Maristella Galli, dall’assessore agli affari sociali Marco Boselli, dall’ostetrica Clelia Buratti, da Federico Manfredi referente per l’azienda Pedemontana sociale e dal dirigente dell’istituto comprensivo Ettore Guatelli Giacomo Vescovini. 
Gli incontri, infatti, si terranno all’interno della scuola dell’infanzia Allende. 
«La nascita di un bambino – ha spiegato l’ostetrica Clelia Buratti – è come un maremoto, per le neo mamme è fondamentale trovare un supporto che spesso non si trova nel nucleo parentale. Gli incontri vogliono costituire un momento di ascolto, condivisione e scambio di esperienze per superare le difficoltà contingenti e «Mamme insieme» vuole essere proprio un momento terapeutico attraverso lo stare assieme».
 «L’idea di realizzare un progetto per neo mamme – ha spiegato il vicesindaco Maristella Galli – è nata da un suggerimento di una mamma in occasione degli incontri che si sono svolti nell’ambito del progetto «Nati per leggere» e rientra in un percorso promosso dall’assessorato alle pari opportunità in modo da fornire un aiuto alle neo mamme che vivono un periodo della loro vita particolarmente delicato e che possono non sentirsi sole, per trovare nel dialogo e nel confronto l’energia per superare le difficoltà».
 Gli incontri sono gratuiti e si terranno ogni mercoledì mattina dalle 10 alle 12, per iscriversi è possibile contattare lo 0521/307118 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 oppure: mamme insieme@pedemontanasociale.it.  G.C.Z. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova