10°

23°

Provincia-Emilia

Collecchio - Ai 30 all'ora davanti alle scuole? La parola passa ai cittadini

Collecchio - Ai 30 all'ora davanti alle scuole? La parola passa ai cittadini
Ricevi gratis le news
5

 Gian Carlo Zanacca

Si va verso l’introduzione del limite permanente dei 30 chilometri orari attorno alle scuole. Ma il Comune vuole sentire cosa ne pensano i cittadini, prima di adottare il provvedimento in via definitiva. 
Per garantire maggiore sicurezza agli alunni che frequentano le scuole primarie Verdi, le secondarie di primo grado Domenico Galaverna, i plessi di Gaiano e Ozzano e la materna Don Milani, l’assessorato alla viabilità guidato da Franco Ceccarini ha studiato la possibilità di limitare la velocità in corrispondenza delle strade che circondano le varie scuole introducendo una riduzione della velocità ai 30 chilometri orari in modo permanente.
Le vie interessate dal provvedimento sono: a Collecchio,  nella zona attorno alle elementari Verdi ed alle medie Galaverna,   via San Prospero che passa davanti alle due scuole oltre a via Cairoli, Mazzini e piazza del Risogimento;  via Circonvallazione chiesa nel tratto tra via Mazzini e via Don Minzoni e tutta via Don Minzoni che passa dietro alle scuole e arriva davanti alla materna Allende. 
Nella zona della materna Don Milani, sono interessate via Pascoli, via Toscanini e via Braia nel tratto davanti alla scuola. 
A Gaiano sono interessate via Ripa nel tratto davanti alla scuola ed un pezzo di via Fainardi. 
Ad Ozzano Taro via Ulivi, tra via Monte Caio e via Folli, e via Resistenza,  da via Ulivi a via Cavestro. 
«L’idea – ha spiegato l’assessore Franco Ceccarini – è quella di creare delle vere e proprie Zone 30 a tutela soprattutto dei ragazzi che frequentano le scuole interessate dal provvedimento che non è ancora esecutivo. Si tratta di una proposta che intendiamo condividere con la dirigenza dell’istituto comprensivo Ettore Guatelli, con i genitori e soprattutto con i residenti delle zone interessate. Il nostro intendimento è quello di lanciare un specie di sondaggio e raccogliere, attraverso l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune, le osservazioni dei cittadini». 
Si tratta, quindi, per ora solo di uno studio che verrà attuato dopo avere raccolto le considerazioni dei soggetti coinvolti. 
L’Urp del Comune è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13, al giovedì dalle 8 alle 17.30, sabato dalle 9 alle 12; telefono 0521301244 – 211 – 126, numero verde gratuito 800080482, fax 0521301280, e.mail: urp@comune.collecchio.pr.it.  Per recapitare le proprie considerazioni la forma migliore è quella del messaggio inviato via mail. 
«Si tratta – conclude Ceccarini – di un percorso partecipato prima di giungere ad una decisione definitiva. Nel caso in cui il progetto fosse avallato, le misure introdotte riguarderebbero non solo l’installazione di un’adeguata segnaletica verticale ed orizzontale per le Zone 30 ma anche modifiche alle strade interessate con la realizzazione di dossi e eventuali restringimenti di carreggiata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    28 Ottobre @ 17.00

    Lo condivido, tuttavia non è una sua idea da quello che si è letto in queste pagine e in questo forum. L'idea viene da un'altro politico: Pizzarotti. Tuttavia quando un'idea è bella non ha colori e sigle, e deve essere applicata punto e basta senza perdersi nell'ignoranza di chi non vede la lungimiranza di questa proposta di Ceccarini. Io sarei per i 30 o 40 all'ora in alcune strade di Parma del centro storico. I 50 km/h andavano bene sessant'anni fa quando c'erano poche macchine, quando il tessuto urbano era diverso: ora i 50 km in alcune zone sono veramente troppi.

    Rispondi

  • Massimo

    28 Ottobre @ 13.23

    Più che giusto. Ma chi ha avuto l'idea del semaforo dalla Copador?

    Rispondi

  • simone

    28 Ottobre @ 09.35

    Sarebbe sufficiente una adeguata segnaletica senza dover ricorrere a dossi o restrizioni, se i cittadini fossero rispettosi delle regole!!!

    Rispondi

  • Franco Bifani

    28 Ottobre @ 04.16

    Davanti alle scuole, io opterei per distendere, addirittura, le strisce chiodate.

    Rispondi

  • federico

    27 Ottobre @ 21.31

    I 30 all'ora non hanno senso. Meglio chiudere al traffico tutto il centro di collecchio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Anticipi/posticipi 8a-13a

Parma-Avellino, si gioca domenica 29 ottobre alle 15

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

MILANO

Tenta uno stupro: la donna reagisce e insegue l'aggressore, fermato da tre uomini

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D