-5°

Provincia-Emilia

Montagna Ovest, l'Unione dei Comune parte in salita

Montagna Ovest, l'Unione dei Comune parte in salita
0

 Valentino Straser

 
Un solo punto all’ordine del giorno: l’Unione dei Comuni delle Valli del Taro e del Ceno. Ma la movimentata seduta consiliare, che ha visto l’abbandono dall’aula di tre consiglieri di opposizione al momento del voto, si è conclusa con un nulla di fatto. Tutto è ora  rimandato a domani sera alle 21 per la ridiscussione dello Statuto. 
Per l’approvazione erano infatti necessari i voti di almeno i due terzi del consiglio comunale e, venerdì sera, con sette voti favorevoli e due astensioni espresse da Giovanni Rabidi e da Pierantonio Tanzi, il numero minimo non è stato raggiunto. Oltre alla seduta convocata domani sera, se l’esito sarà lo stesso, sarà necessaria una ulteriore seduta, già programmata per mercoledì sera. In quella circostanza basterà la maggioranza assoluta dei voti dei consiglieri (e non più deli due terzi) per  decretare l’approvazione o meno dell’Unione dei Comuni. 
Lo Statuto, per dare vita all’Unione, è stato sottoscritto da otto amministrazioni della Comunità Montana Ovest: Varano Melegari, Varsi, Pellegrino, Bore, Terenzo, Borgotaro, Compiano e Tornolo. La futura sede istituzionale dell’Unione sarà a Varano Melegari, mentre quella operativa sarà a Borgotaro. In apertura del Consiglio il primo cittadino di Varano Melegari, che è anche presidente della Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno, Luigi Bassi, ha ripercorso l’iter che in questi anni ha portato alla costituzione dell’Unione dei Comuni, con riferimenti alla normativa regionale e nazionale.
Con l'inizio del prossimo anno,  la Comunità Montana Ovest cesserà le sue funzioni istituzionali, che  in ambito territoriale saranno esercitate dalla futura Unione dei Comuni. 
Il sindaco Bassi ha espresso orgoglio e soddisfazione per la scelta di Varano, quale sede istituzionale della costituenda Unione, e per il riconoscimento attribuito al lavoro della bassa valle. Bassi ha assicurato la massima apertura nei confronti di tutti i Comuni, anche quelli che al momento hanno scelto di non aderire. La legge regionale riconosce un solo ambito ottimale, che coincide con il Distretto socio sanitario, e una sola unione al suo interno. I comuni che non aderiscono, dovranno convenzionarsi fra loro, mentre all’Unione spetterà la gestione delle deleghe della montagna.
 «La durata dello Statuto è di dieci anni, ma i Comuni potranno recedere dall’Unione non prima di cinque anni»  ha spiegato Luigi Bassi. 
Superato lo scoglio dell’approvazione dello Statuto, l’iter proseguirà con un tavolo di confronto sui contenuti organizzativi dell’Ente, come ad esempio la copertura dei servizi e il delicato tema occupazionale. Critico si è detto Paolo Balbo, che ha proposto di chiedere alla Regione una proroga e rimandare l’approvazione al dopo-voto delle amministrative del 2014. Alessandro Saglia Codeluppi nel ribadire il concetto e, vista la complessità del tema, ha suggerito una petizione popolare per dare voce ai cittadini. 
Il sindaco Bassi, nella sua replica, ha   ricordato che l’Unione dei Comuni non comporterà   aumento dei costi. Pierantonio Tanzi e Giovanni Rabidi, pur riconoscendo il valore dell’Unione, hanno sollevato alcune perplessità e dichiarato la loro astensione. 
Dichiarazioni a favore sono state invece motivate da Elisa Erasmi e Claudio Filippini. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria