Provincia-Emilia

"Qualcuno mi aiuti a ritrovare la famiglia che salvò mio padre"

"Qualcuno mi aiuti a ritrovare la famiglia che salvò mio padre"
0

Settant'anni dopo vuole riabbracciare chi salvò la vita a suo padre. L'appello alla «Gazzetta» è arrivato dall'Oxfordshire (Gran Bretagna). Andrew Adams, figlio del tenente Frank,  è stato in provincia di Parma di recente. A settembre ha partecipato alle celebrazioni per ricordare il 70° anniversario della liberazione del campo  di prigionia  di Fontanellato (il «Camp 49») dove suo padre fu internato. 

Nella circostanza, è cresciuto il suo desiderio di incontrare di nuovo chi nascose suo padre dalle truppe tedesche, consentendogli di salvarsi e di rientrare in Inghilterra. Da qui, la decisione di rivolgersi direttamente al nostro giornale. Per questo, ha spolverato dall'armadio dei ricordi tutto quanto poteva essere utile per risalire a quella generosa famiglia di agricoltori che abitava sulle montagne parmensi.  Andrew Adams rammenta  che nel 1962, quando aveva appena cinque anni, accompagnò il padre e  i famigliari a riabbracciare quei contadini.
«Di quel viaggio - sottolinea - ricordo    poco: solo la grande gioia di quella famiglia nello scoprire che mio padre era sopravvissuto alla guerra e tantissimi  pranzi celebrativi».
Il suo sogno è che qualcuno, sulle nostre montagne, possa aiutarlo a completare il puzzle. 
«Mio padre - racconta Andrew Adams - era del 1916 e si arruolò nel Royal Tank Corps (carristi) nel 1937. Nel 1940 fu mandato in Grecia con il 3° Royal Tank Regiment, quindi in Egitto, dove combattè nel deserto occidentale. Era comandante su un carro armato quando fu catturato nel novembre del 1941, in occasione della battaglia di Sidi Rezegh, in Libia. Fu mandato in Italia e, dopo essere stato in diversi campi di prigionia, fu inviato al nuovo Camp 49,   aperto a Fontanellato nel 1943. In seguito all'armistizio, il comandante del campo, colonnello Vicedomini, liberò i prigionieri. I cittadini di Fontanellato aiutarono mio padre e gli altri a scappare dai tedeschi e diedero loro cibo e vestiti».
«Mio padre e altri due di cui non conosco il nome - ricorda ancora Adams - scapparono verso i monti a Sud di Parma, dove trascorsero un anno prima di riuscire finalmente ad attraversare le linee del fronte e ad unirsi all'esercito americano. Durante questo tempo, mio padre rimase presso alcuni agricoltori insieme con un un gruppo di partigiani. Ma non so dire dove. Non credo sia un'esagerazione affermare che quella famiglia gli salvò la vita».
Solo un nome ricorre nella mente di Andrew: Bardi. Ma non sa dire se abbia attinenza con quei luoghi   poi visitati  nel 1962 e dove furono scattate le foto che proponiamo in questa pagina. 
«Mio padre ritornò in Inghilterra nel 1944. Lasciò l'esercito nel 1954, quindi divenne prete anglicano. Ha avuto quattro figli, due maschi e due femmine.  Aveva imparato l'italiano in campo di prigionia e lo parlava abbastanza bene. Aveva anche la passione di cucinare cibi italiani anche al rientro in patria, fatto inusuale nella Gran Bretagna degli anni Sessanta».
Frank Adams morì nel 1969,  stroncato da un cancro.r.p. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti