20°

36°

Provincia-Emilia

Noceto, omaggio a Bartali e Riccardi "Giusti delle nazioni"

Noceto, omaggio a Bartali e Riccardi "Giusti delle nazioni"
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

Un omaggio a Gino Bartali e a Pellegrino Riccardi, nel segno della loro lunga lotta a favore degli ebrei perseguitati dal nazismo. Questo il tema dell'incontro in programma domani all’istituto «Gadda» di Fornovo: una giornata dedicata ai Giusti delle Nazioni, Gino Bartali, appunto, e Pellegrino Riccardi, e basata sul libro «Bartali campione di umanità», scritto da Angelina Magnotta.  
Al termine della manifestazione «Una corsa per la libertà», alla quale gli studenti dell’Itsos di Fornovo e Langhirano parteciperanno in loro onore, si terrà l’incontro con  Luigi Bartali, primogenito del campione toscano, e l’autrice Angelina Magnotta, studiosa già conosciuta dal pubblico fornovese per aver presentato nei mesi scorsi una ricerca sulla spongata legata alle vie di pellegrinaggio. 
In questo incontro la Magnotta racconterà la sua esperienza, partendo dal periodo di formazione sulla Shoah, vissuta a Yad Vashem-Gerusalemme come funzionaria dell’Ufficio scolastico regionale per la Toscana, in seguito al quale, nel 2006, ha sollecitato l’apertura del Dossier Bartali a Yad Vashem, presso il Dipartimento dei Giusti, perchè il Campione venisse riconosciuito quale Giusto delle Nazioni, per aver dato un contributo fondamentale al salvataggio di tanti ebrei perseguitati dall’odio razziale. 
Da qui l’impegno della studiosa a contattare a Firenze, nelle valli fiorentine e nelle città toscane, i familiari delle persone salvate da Bartali e i familiari o le persone informate delle vicende dei salvati, cosa che via via ha trasformato la narratrice delle vicende, alcune delle quali veramente toccanti, in testimone diretta.
 «Bartali campione di ciclismo ma anche e soprattutto di umanità - afferma l’autrice - durantq quegli anni terribili ha messo al servizio del bene le sue straordinarie doti atletiche, rischiando la sua stessa vita: merita di essere conosciuto anche per tale sua grandezza e merita di essere riconosciuto come Giusto». 
Il riconoscimento è stato attribuito a Bartali proprio quest’anno, grazie anche al fondamentale contributo del libro-documento scritto da Angelina Magnotta.
 Oltre a Bartali, nel corso dell'incontro  sarà ricordato dalla scuola anche il «Giusto»  Pellegrino Riccardi, nativo di Langhirano e pretore a Fornovo, che durante il secondo conflitto mondiale riuscì a mettere in salvo diversi ebrei perseguitati. 
A lui sono intitolate le biblioteche dell’Itsos e l'ex Piazzale delle Corriere. 
Gli studenti correranno dunque per entrambi i «Giusti delle nazioni», sia a piedi che in bici. 
Il ritrovo per il gruppo di Fornovo è previsto alle 8 di mercoledì, davanti all’istituto. I partecipanti verranno quindi trasferiti a Marzolara da dove partirà la prima tappa della staffetta. 
Questo il percorso a tappe: Marzolara-Ozzanello, di 4 chilometri,  Ozzanello-Marzolara (4 km), Sivizzano-Respicccio(4,5 km) e Respiccio- Fornovo(4,5 km). 
Il percorso in bici partirà alle 11, sempre da Marzolara. L'itinerario da percorrere sarà il medesimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti